12 Luglio 2017
18:30

Da oggi puoi utilizzare PayPal per effettuare acquisti su App Store

A partire dalla giornata di oggi gli utenti in possesso di un qualsiasi device Apple hanno la possibilità di effettuare acquisti tramite App Store, Apple Music, iTunes e iBooks con PayPal.
A cura di Matteo Acitelli

A partire dalla giornata di oggi gli utenti in possesso di un qualsiasi device Apple hanno la possibilità di effettuare acquisti tramite App Store, Apple Music, iTunes e iBooks con PayPal. La novità è disponibile fin da subito in Italia ed in altri 10 paesi del mondo offrendo ai possessori di iPhone, iPad e iPod Touch di acquistare sugli store del colosso di Cupertino senza la necessità di possedere una carta di credito.

La nota piattaforma di pagamenti online PayPal può essere selezionata all'interno del proprio account Apple come metodo di pagamento. Sarà sufficiente recarsi nelle Impostazioni dopo aver effettuato il login con il proprio ID Apple per selezionare questa nuova modalità di pagamento pratica, veloce e sicura. I pagamenti tramite PayPal potranno essere sfruttati anche da Mac per gli acquisti su iTunes e Mac App Store ma anche su Apple Watch e Apple TV. Tra i contenuti che si potranno acquistare tramite PayPal le app, musica, film, ebook e l'abbonamento ad Apple Music spazio su iCloud.

Aggiungere PayPal come metodo di pagamento su App Store

Per aggiungere il proprio account PayPal per effettuare acquisti su App Store è sufficiente effettuare il login con l'indirizzo email del proprio ID Apple e la password, quindi recarsi nella sezione "Pagamento e spedizione", fare click sulla voce "Modifica informazioni di pagamento" e selezionare "PayPal" come metodo di pagamento. A questo punto basterà effettuare l'accesso al proprio account PayPal e confermare.

Con il credito telefonico Wind si acquistano contenuti su App Store
Con il credito telefonico Wind si acquistano contenuti su App Store
"Servono alternative a Play Store e App Store": la proposta di legge che non piace a Google e Apple
"Servono alternative a Play Store e App Store": la proposta di legge che non piace a Google e Apple
Apple contro l'UE: "Se ci imponete App Store alternativi mettete a rischio gli utenti"
Apple contro l'UE: "Se ci imponete App Store alternativi mettete a rischio gli utenti"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni