13 Luglio 2021
07:50

D’estate devi cambiare la direzione del ventilatore da soffitto: ecco perché

A seconda della direzione in cui girano le pale di un ventilatore da soffitto, la stanza può raffreddarsi o scaldarsi grazie alle due tipologie di movimenti dell’aria che la rotazione è in grado di generare. Ecco come impostare il ventilatore per raffreddare le giornate estive.
A cura di Marco Paretti

Molti degli utenti che utilizzano abitualmente un ventilatore da soffitto potrebbero non essere al corrente di un elemento importante: d'estate la direzione delle pale va cambiata. Già, perché con questa semplice operazione è possibile aumentare il flusso di aria e, in definitiva, anche la sensazione di freschezza che questa tipologia di ventilatori sono in grado di darci. Un elemento particolarmente importante in questi giorni di estrema calura, anche per evitare di dover tenere costantemente acceso il condizionatore, con tutto l'impatto ambientale che porta con sé. Ma vediamo perché modificare la direzione del ventilatore aiuta a stare più freschi.

Il motivo è semplice: modificare la direzione della rotazione del ventilatore da soffitto aiuta a migliorare il rendimento e a direzionare meglio l'aria verso la stanza. Per questo è importante assicurarsi che la direzione delle pale sia in senso antiorario, in modo tale da generare una corrente discendente che dall'alto raggiunge direttamente la stanza (e noi). Si chiama "downdraft" ed è un movimento dell'aria che proprio la rotazione in senso antiorario garantisce all'interno di una stanza. Al contrario, il movimento in senso orario può generare più calore perché, attraverso la corrente ascendente, fa circolare l'aria calda nella stanza.

Come cambiare la direzione del ventilatore

In molti, insomma, non essendo a conoscenza di questo piccolo "trucco" potrebbero stare utilizzando il ventilatore in una modalità che genera ancora più caldo all'interno della loro casa. Per fortuna modificare la direzione delle pale è molto semplice e generalmente richiede semplicemente l'attivazione di un interruttore posizionato sullo stesso apparecchio oppure, nei modelli più recenti, sul telecomando. Con un tap è quindi possibile impostare il ventilatore sul movimento antiorario garantendo una brezza diretta su di noi e persino un risparmio sul raffreddamento della casa. Ovviamente ricordatevi di impostare nuovamente il movimento in senso orario quando finisce l'estate, in modo da poter fare lo stesso anche durante l'autunno.

Estate in città o in villeggiatura? Per tutti, ecco le tendenze fashion
Estate in città o in villeggiatura? Per tutti, ecco le tendenze fashion
Variante Delta: tutto quello che devi sapere prima di andare in vacanza
Variante Delta: tutto quello che devi sapere prima di andare in vacanza
8.699 di Videonews
Moda, è quasi ora di saldi: ecco quali sono i trend dell’estate 2021
Moda, è quasi ora di saldi: ecco quali sono i trend dell’estate 2021
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni