25 Ottobre 2021
16:41

“Devi amare te stesso”: i video motivazionali di una bambina sono virali su TikTok

Ha due anni, si chiama Aleksandra ed è diventata una tiktoker di successo grazie ai discorsi con cui cerca di infondere speranza nel pubblico della piattaforma cinese. Su TheDimiFamily, il canale creato dai genitori, i video della fanciulla hanno ottenuto milioni di visualizzazioni e centinaia di migliaia di like.
A cura di Ivano Lettere

Con i suoi messaggi ispiratori e stimolanti, Aleksandra, una bambina americana di due anni, sta risollevando l'animo del pubblico di TikTok. Insieme ai genitori e alla sorella Mila, la giovanissima tiktoker trasmette speranza e diffonde gioia, motivando gli utenti a inseguire i loro sogni. Ben lontana da una semplice recitazione, sorprende la capacità di Aleksandra di "mettersi in contatto" con chi la guarda e la convinzione che traspare dalla sua mimica facciale. L'account si chiama @TheDimiFamily ed è gestito dalla famiglia.

I numeri del fenomeno virale

"Hey, tu. Hai bisogno di amare te stesso. Il tuo superpotere è dentro di te!". Una frase semplice, che corre il rischio di apparire retorica, ma pronunciata da una bambina con una corona in testa assume tutt'altro valore e diventa un monito incontrovertibile. A dimostrarlo sono anche i numeri: quel video ha ottenuto 1,2 milioni di visualizzazioni, 148.500 like e 5.835 commenti a partire da domenica pomeriggio. Un seguito enorme, che ha raggiunto addirittura i 4,8 milioni di visualizzazioni quando Aleksandra, con il suo tipico candore, si è rivolta ai suoi fan dicendo che "non importa da dove vieni, di che colore sei, cosa fai. Quello che conta è che tu sia gentile. Diffondi l'amore".

Il lutto

"Dieci anni fa, mio fratello è morto. Aveva solo 27 anni. La sua scomparsa mi ha colpito così forte che non sapevo come sarei stata in grado di passare il resto della mia vita senza di lui. Ho sempre detto a mio fratello che avrei chiamato mio figlio come lui, ma ho avuto due ragazze. Così ho deciso che la più giovane avrebbe avuto il suo stesso nome: Aleksandra". Le parole della madre spiegano perché la famiglia abbia scelto di utilizzare il proprio canale TikTok per diffondere l'idea che l'amore per il prossimo e la fiducia in sé stessi siano alla base di una vita degna di essere vissuta. La tragedia aveva traumatizzato la signora a tal punto che non riusciva più a trovare un motivo per essere felice e sorridere. Con le sue performance, Aleksandra dimostra ogni giorno che, nonostante tutto, siamo noi gli artefici del nostro destino e che l'affetto delle persone care può rivelarsi una panacea anche per i mali più grandi.

“Okay Let’s Go”, l’audio del bambino che gioca a fare il giostraio virale su TikTok
“Okay Let’s Go”, l’audio del bambino che gioca a fare il giostraio virale su TikTok
71 di Videonews
Fanno un balletto di TikTok davanti alla bara della madre morta: il macabro video è virale
Fanno un balletto di TikTok davanti alla bara della madre morta: il macabro video è virale
480 di Videonews
"Vaccinano a sorpresa la gente per strada": la bufala nata per scherzo su TikTok diventa virale
"Vaccinano a sorpresa la gente per strada": la bufala nata per scherzo su TikTok diventa virale
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni