5 Gennaio 2021
18:08

Disservizi anche oggi su rete Tiscali, l’operatore: “È stato un attacco hacker”

I problemi verificatisi sulla rete Tiscali a partire da domenica 3 gennaio sono rimasti irrisolti anche nella giornata successiva sortendo effetti in misura minore anche a oggi, martedì 5 gennaio. Stando a quanto riferito dai responsabili della società, le cause sono da attribuire a un attacco hacker.
A cura di Lorenzo Longhitano

Non è stato un inizio d'anno spensierato per gli utenti Tiscali e per tutti coloro che lavorano allacciati ai servizi Internet dell'operatore virtuale. Nella giornata del 3 gennaio 2021 alcune delle infrastrutture tecniche dell'azienda sono improvvisamente collassate causando in tutta Italia disservizi a causa dei quali i clienti sono rimasti impossibilitati ad accedere alle loro email, a navigare online e a telefonare dai dispositivi cellulari. La situazione si è protratta a fasi alterne per ore, fino ad allungarsi alla giornata successiva e in misura minore anche a oggi, martedì 5 gennaio. Stando a quanto riferito dai responsabili della società, le cause sono da attribuire a un attacco hacker i cui effetti si stanno parzialmente facendo sentire ancora in queste ore.

La notizia circolava da ore ma è stata confermata in queste ore all'Ansa da parte dei responsabili dell'azienda, secondo i quali i tentativi di intrusione risalgono appunto alla mattinata di domenica scorsa, quando cioè i primi utenti hanno iniziato a lamentare malfunzionamenti nell'accesso alla posta, ai domini internet e "in alcuni casi anche nelle connessioni da rete fissa". Molti utenti, riversatisi nei giorni scorsi sui social per lamentare i disagi subiti, hanno però parlato di problemi ai collegamenti da cellulare: in questo caso — hanno precisato da Tiscali — un'ipotesi è che le difficoltà sostenute dall'infrastruttura proprietaria siano state aggravate "da guasti localizzati alle infrastrutture di altri operatori"; in effetti Tiscali opera in ambito mobile come operatore virtuale, facendo affidamento sulla rete di terzi.

Le scorse giornate sono state scandite da assenza totale di segnale mobile, traffico rallentato, siti irraggiungibili e caselle di posta elettronica irrecuperabili ma ad oggi parte delle problematiche è stata archiviata. Nella mattinata odierna un nuovo attacco ha causato un ulteriore blocco al servizio email più rallentamenti nel traffico dati da telefoni mobili e postazioni fisse, ma stando all'ultimo aggiornamento dell'operatore i tecnici dovrebbero essere sul punto di risolvere tutti i problemi scaturiti dall'attacco.

"Nel primo pomeriggio di oggi — sono le parole di Tiscali all'Ansa — rimangono dei rallentamenti e alcuni disservizi in via di risoluzione". Il portale downdetector.com che raccoglie le segnalazioni degli utenti in merito ai malfunzionamenti dei servizi online, conta ancora lamentele a decine, anche se il picco dei giorni scorsi e di questa stessa mattina sembra essere per il momento alle spalle.

Un attacco hacker ha paralizzato la principale rete di oleodotti negli Stati Uniti
Un attacco hacker ha paralizzato la principale rete di oleodotti negli Stati Uniti
Enel ha subito un attacco hacker: gli autori chiedono 14 milioni di riscatto per i dati rubati
Enel ha subito un attacco hacker: gli autori chiedono 14 milioni di riscatto per i dati rubati
Aggiorna subito iPhone e iPad: sono esposti ad attacchi hacker
Aggiorna subito iPhone e iPad: sono esposti ad attacchi hacker
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni