Sebbene palestre, piscine e centri sportivi siano chiusi da mesi a causa dell’emergenza sanitaria, e nonostante nell’ultimo anno sia stato spesso molto difficile praticare sport e attività fisica, o anche solo godersi un’escursione, una scampagnata in bicicletta o una giornata di trekking, gli italiani non si sono arresi e hanno tentato in tutti i modi di mantenersi informa. Il lockdown, le restrizioni, le limitazioni agli spostamenti, il fatto di non potersi allenare con gli amici e di non poter utilizzare le strutture sportive hanno forse addirittura rafforzato la determinazione di chi non ha voluto rinunciare all’attività fisica.

Secondo uno studio condotto da ASI (Associazioni Sportive e Sociali Italiane) e SWG per Sport e Salute (l’azienda pubblica italiana che si occupa dello sviluppo dello sport nel nostro Paese), infatti, ben 3 italiani su 5 non hanno mai smesso di praticare attività fisica nell’anno di pandemia, mentre quasi uno su cinque ha iniziato a farla dopo il lockdown, a riprova della voglia di evasione e di “sfogo” innescata dalle restrizioni. E oggi oltre un terzo degli italiani, secondo i dati della ricerca, continua a praticare attività fisica regolarmente più volte la settimana, mentre il 7% ha smesso nel corso dell’ultimo anno, anche a causa delle restrizioni e delle chiusure degli impianti.

Più penalizzati sono stati invece gli studenti: da un sondaggio di ScuolaZoo è infatti emerso che dall’inizio della pandemia il 47% degli studenti non ha più fatto sport di alcun tipo, anche se l’81% degli intervistati è consapevole che lo sport, o comunque l’attività fisica in generale, siano utili e necessari. E tra coloro che hanno proseguito con l’attività fisica, un terzo ha raccontato di essersi adattato, e dato che gli impianti erano chiusi ha fatto esercizi in casa (magari con l’aiuto di app dedicate), mentre un quarto degli intervistati ha optato per l’attività all’aperto.

Che si punti semplicemente a fare una passeggiata in bicicletta o che l’obiettivo sia di rifarsi dopo un anno di “clausura” passando un'estate di trekking e scalate, che durante i mesi di restrizioni sia nata la passione per il running oppure che si voglia tornare a dedicarsi a nuoto, snorkeling e immersioni, è importante farlo non solo con il giusto spirito, ma anche con gli strumenti adeguati, per evitare infortuni e per divertirsi di più.

Che si stia cercando una tenda da campeggio o una bici nuova fiammante; le magliette per rimettere insieme la squadra di calcetto o vitamine e integratori per chi prende sul serio anche l’aspetto nutrizionale; l’occorrente per andare a fare yoga all’aria aperta o pesi e attrezzi per portarsi la palestra anche in vacanza; una canna da pesca o un tapis roulant per correre anche quando piove, il posto giusto dove trovare attrezzature, abbigliamento e accessori per tutti gli sport e tutte le attività, per tutti i gusti e per tutte le tasche, è la sezione dedicata a sport e viaggi del marketplace eBay.

Inoltre, dall’11 al 23 maggio, su eBay c’è un incentivo in più per tornare a fare sport e attività fisica: un coupon del 10% di sconto su una selezione di categorie dedicate a sport e lifestyle. Macchine cardio, allenamento di resistenza e pesi, biciclette (compresi i ricambi), integratori e nutrizione, maglie da calcio, attrezzi e accessori, monopattini e materiale e attrezzature per campeggio ed escursionismo saranno disponibili ad un prezzo super scontato: tutti i dettagli dell’offerta sono disponibili sulla pagina dedicata al “Coupon Sport & Lifestyle” di eBay.