15 Maggio 2021
12:00

Dopo un’operazione si sveglia con un accento irlandese: il racconto è virale su TikTok

Non è ancora chiaro se l’operazione subita abbia un ruolo nella condizione manifestata. Secondo un medico che si è imbattuto nella vicenda su TikTok la donna potrebbe essere vittima della sindrome dell’accento straniero, una condizione molto rara con meno di 200 casi documentati in tutto il mondo.
A cura di Lorenzo Longhitano

Su TikTok sono numerosi gli utenti che aprono un profilo non tanto per condividere balli o ricette, ma per raccontare la loro storia. È il caso di Angela Yen, una ventisettenne australiana che ha deciso di utilizzare un profilo sulla piattaforma di condivisione per diffondere pubblicamente quello che le sta capitando: la donna un giorno si è improvvisamente svegliata con un accento irlandese, senza mai aver visitato il Paese o aver mai fatto pratica con quel particolare tipo di parlata. I suoi video stanno raccogliendo centinaia di migliaia di visualizzazioni, mentre i medici che si sono imbattuti nella sua storia fanno tutt'ora ipotesi su quel che potrebbe esserle successo.

 

Angela ha aperto il suo profilo su TikTok proprio per raccontare la sua storia, nata con un intervento alle tonsille subito verso fine aprile. La mattina del 28 – ha raccontato nel suo primo video – si è svegliata e ha scoperto cantando sotto la doccia che la sua voce aveva un accento bizzarro. Dopo aver sospettato che la percezione dell'accento fosse solo nella sua testa si è però resa conto, parlando con altre persone, che effettivamente la sua parlata aveva una cadenza particolare, riconducibile a quella di una persona con accento irlandese. Da allora la condizione non è migliorata: la donna sta documentando quel che le succede di giorno in giorno, sperando che qualche specialista la noti e possa aiutarla con una cura o una terapia da seguire per riavere indietro il suo accento australiano.

Posto che l'operazione alle tonsille non può aver modificato l'accento della donna, Angela ha spiegato di essersi recata immediatamente in ospedale temendo di aver subito un ictus o un altra tipologia di danno neurologico; i risultati degli esami non hanno però trovato nessuna anomalia al riguardo. Tra chi commenta i suoi video non manca chi ha avanzato l'ipotesi che la sua condizione sia frutto di una invenzione, anche se la maggioranza degli utenti della piattaforma le sta offrendo sostegno e affetto. La donna ha origini taiwanes, ma il suo inglese australiano è una parte integrante della sua identità che ora teme di aver perso per sempre.

L'ultima ipotesi dei medici che si sono imbattuti nella storia di Angela su TikTok è che la donna possa essere vittima della sindrome dell'accento straniero, una condizione molto rara che peraltro si verifica dopo traumi fisici o ictus dei quali però – nell'anamnesi di Angela – non sembra esserci traccia. Il quadro combacia però con i sintomi raccontati nei tiktok: se così fosse, l'accento percepito sarebbe semplicemente il risultato di vocali e fonemi distorti dall'area del cervello deputata all'elaborazione del linguaggio, per un risultato che sembra un accento irlandese ma in realtà non lo è.

 
Questo trucco per addormentarsi in fretta è diventato virale su TikTok
Questo trucco per addormentarsi in fretta è diventato virale su TikTok
Mangia semi di papaya e trova vermi nelle feci, il video virale su TikTok da non ripetere a casa
Mangia semi di papaya e trova vermi nelle feci, il video virale su TikTok da non ripetere a casa
734 di Videonews
Una 20enne ha avuto un infarto dopo aver seguito una tendenza su TikTok
Una 20enne ha avuto un infarto dopo aver seguito una tendenza su TikTok
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni