5 Luglio 2016
13:06

Ecco il (mitologico) significato del simbolo dell’USB

La utilizziamo ogni giorno per connettere smartphone, tablet e memorie esterne o semplicemente per ricaricare i nostri dispositivi, ma il significato del simbolo legato alla connessione USB sfugge a molti. Ecco la sua storia.
A cura di Marco Paretti

La utilizziamo ogni giorno per connettere smartphone, tablet e memorie esterne o semplicemente per ricaricare i nostri dispositivi: la connessione USB (Universal Serial Bus) non solo è diventata un elemento fondamentale della nostra vita digitale, ma non accenna a diminuire la sua presenza nel mondo nonostante l'arrivo di connessioni più veloci ed efficienti. Al massimo la tecnologia si evolve, come nel caso della nuova connessione USB di tipo C. Eppure, anche in questo caso, il simbolo che caratterizza ogni dispositivo USB è per molti avvolto nel mistero e il suo significato sfugge ai più.

In realtà la discussione è tuttora accesa, perché di fatto gli stessi organi che regolamentano lo standard non sanno risalire al singolo o al gruppo di individui responsabili della creazione del simbolo ad oggi associato universalmente alle prese USB. "Non esiste un documento che attesti la paternità del design ad una persona e nessuno dei partecipanti al progetto ricorda le persone coinvolte nello sviluppo dell'immagina" ha spiegato Liz Nardozza, un portavoce dell'USB Implementers Forum. Se la sua storia resta quindi un mistero, il significato è fortunatamente più chiaro e prende spunto dal tridente di Nettuno, il leggendario Dreizack impugnato dalla divinità romana.

C'è chi dice che la scelta di utilizzare un tridente sia dovuta proprio alla versatilità dell'arma che, nel caso della connessione, si è rivelata essere una rivoluzione nel campo tecnologico: prima dello standard USB nessuna porta – se non la SCSI – poteva gestire più dispositivi contemporaneamente. Anche per questo la scelta è ricaduta inevitabilmente sul tridente: i tre rebbi con le differenti forme geometriche posizionate alle estremità (cerchio, quadrato e triangolo) simboleggiano le due innovazioni principali dell'USB, cioè la possibilità di connettere più dispositivi ad una porta e la realizzazione di uno standard unico utilizzato da un grande numero di device. Ora, però, non cercate di andare ad infilzare le persone con una chiavetta USB.

Ecco il significato del simbolo Play
Ecco il significato del simbolo Play
Ecco il significato del simbolo presente sui pulsanti di accensione
Ecco il significato del simbolo presente sui pulsanti di accensione
Ecco il significato del simbolo (e del nome) del Bluetooth
Ecco il significato del simbolo (e del nome) del Bluetooth
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni