Opinioni
19 Novembre 2014
10:11

Emoji, 37 nuovi simboli in arrivo (forse) nel 2015

Nel 2015 finalmente arriveranno nuove emoji. Lo svela l’Unicode Consortium, l’organizzazione che cura il rilascio dei simboli. La selezione continuerà fino al prossimo anno, ma attualmente i candidati sono 37.
A cura di Marco Paretti

Da tempo si parla dell'arrivo di nuove emoji da utilizzare nei servizi di messaggistica istantanea e forse siamo quasi giunti ad un punto di arrivo. Qualche mese fa si parlava di 250 nuove faccine, ma il numero è ora sceso a 37; sono le emoji accettate dall'Unicode Consortium, l'organizzazione nonprofit che regola lo standard Unicode.
Le nuove emoji saranno introdotte a metà del 2015 e andranno quindi ad affiancarsi a quelle attualmente presenti e utilizzate da milioni di persone in tutto il mondo. 37 è in realtà solo il numero delle immagini candidate, quelle finali potrebbero essere molte meno. L'unica di esse mostrata dall'organizzazione al momento dell'annuncio è quella di un taco, ma il consorzio ha reso pubblica la lista di tutti i candidati.

Faccia da nerd, faccia pensante, robot, simboli religiosi, cibi di vario tipo e vari sport, tra cui il cricket, la pallavolo, il ping pong e il badminton. Non c'è garanzia che queste emoji riescano ad arrivare compatte al termine della fase di selezione, ma è comunque una simpatica lista.
Taco Bell, la popolare catena americana di fast food, aveva persino aperto una petizione su change.org per far introdurre una emoji a forma di taco, fondamentale secondo l'azienda. Evidentemente qualcuno all'interno dell'Unicode Consortium deve averli ascoltati, perché la prima immagine divulgata è proprio quella del popolare cibo messicano.

"Ci sono molte altre emoji che potrebbero essere aggiunte, ma il rilascio delle faccine deve coinvolgerne un numero gestibile" si legge sul sito del consorzio "Altre emoji, come quelle legate al cibo o ai simboli religiosi, sono comunque importanti per noi e potrebbero apparire nei prossimi aggiornamenti".
Le emoji fanno parte dello standard Unicode, elemento che ci permette di utilizzarle in ogni applicazione, servizio online e piattaforma. Per questo il processo di selezione è lungo e complicato; un'immagine potrebbe impiegare mesi o addirittura anni prima di approdare sui nostri device.

Emoji, da WhatsApp al forno: ecco i pasticcini realizzati con le emoticon
Emoji, da WhatsApp al forno: ecco i pasticcini realizzati con le emoticon
HTC, nel 2015 l'azienda si espanderà aprendo nuovi negozi
HTC, nel 2015 l'azienda si espanderà aprendo nuovi negozi
Su WhatsApp e sugli smartphone arrivano 37 nuove emoji: eccole
Su WhatsApp e sugli smartphone arrivano 37 nuove emoji: eccole
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni