Opinioni
29 Dicembre 2015
13:12

Facebook, attenzione alla bufala: “Zuckerberg donerà miliardi di dollari agli utenti”

Nel corso delle ultime ore si è diffuso su Facebook un messaggio che, se condiviso, avrebbe portato Mark Zuckerberg a donare parte dei suoi soldi agli utenti. Ovviamente si tratta di una bufala, ma il messaggio ha comunque raggiunto un grande livello di viralità.
A cura di Marco Paretti

Generoso sì, ma non così tanto. Nel corso delle ultime ore si è diffuso su Facebook un messaggio che, se condiviso, avrebbe portato Mark Zuckerberg a donare parte dei suoi soldi agli utenti. Ovviamente si tratta di una bufala, ma il messaggio ha comunque raggiunto un grande livello di viralità. "Mark Zuckerberg ha annunciato che donerà 45 miliardi di dollari" si legge nella catena di Sant'Antonio. "Quello che potresti non sapere è che ne darà il 10 per cento a persone come me e te. Basta che copi e incolli questo stato su Facebook".

In poche ore il messaggio si è diffuso a macchia d'olio in tutto il social network, condiviso da persone che, probabilmente, in quel 10% ci sperano davvero. Il tutto è chiaramente una bufala, ma ciò non ha impedito al messaggio di diffondersi in tutto il mondo. Lo riporta anche il sito inglese Metro.co.uk, che cita anche il messaggio intero circolato su migliaia di profili. "A mezzanotte Facebook effettuerà una ricerca tra i post e sceglierà 1.000 persone che riceveranno 4,3 milioni di dollari a testa" continua il testo. "Questo per ringraziarvi di aver reso Facebook un potente strumento per la connessione e la filantropia".

La bufala si basa in realtà su un elemento reale: Zuckerberg ha in effetti annunciato di voler donare il 99% delle proprie azioni – pari a 45 miliardi di dollari – in beneficienza, ma di certo non agli utenti del proprio social network. La notizia della donazione (quella vera) è stata diffusa direttamente dal fondatore e CEO di Facebook tramite il suo profilo personale. Insieme all'annuncio della nascita della primogenita, la coppia ha annunciato che donerà in beneficienza il 99% delle loro azioni di Facebook grazie alla nuova fondazione Chan Zuckerberg. Si tratta senza dubbio della donazione filantropica più importante di sempre, ma che non ha evitato le critiche legate alle motivazioni economiche dietro alla scelta.

Mark Zuckerberg donerà il 99% delle azioni Facebook in beneficenza: 45 miliardi di dollari
Mark Zuckerberg donerà il 99% delle azioni Facebook in beneficenza: 45 miliardi di dollari
Facebook, Mark Zuckerberg: "5 miliardi di utenti entro il 2030"
Facebook, Mark Zuckerberg: "5 miliardi di utenti entro il 2030"
Facebook, un miliardo di utenti connessi in un solo giorno
Facebook, un miliardo di utenti connessi in un solo giorno
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni