Nuovi problemi per le applicazioni di Mark Zuckerberg, che negli ultimi minuti hanno smesso di funzionare per tutti gli utenti. Facebook e Instagram hanno lasciato gli utenti impossibilitati a utilizzare i relativi servizi, che in questo momento non sembrano funzionare per nessuno. La messaggistica istantanea di WhatsApp questa volta non sembra essere stata impattata dai problemi, a differenza di quanto avvenuto lo scorso mese. L'intoppo sembra aver colpito sia la versione desktop che l'applicazione per smartphone di entrambe le piattaforme.

In Italia per il momento il problema pare essere molto sentito: il portale Downdetector ha segnalato pochi minuti fa l'insorgenza di numerosi malfunzionamenti principalmente riguardanti Facebook e Instagram, con quasi 20.000 segnalazioni da parte degli utenti. Anche all'estero le problematiche tecniche delle due piattaforme di Mark Zuckerberg sembrano aver colpito l'intera utenza, rendendo impossibile utilizzare gli strumenti di condivisione in tutto il mondo.

Come di consueto, in pochi minuti gli hashtag #instagramdown e #facebookdown sono diventati trending topic su Twitter, dove gli utenti stanno segnalando le molte problematiche che stanno prendendo impossibile utilizzare i due social. A differenza dello scorso mese, questa volta WhatsApp funziona regolarmente e non sembra essere stato coinvolto dall'intoppo tecnico. Da parte dell'azienda non è stato comunicato il motivo del down, ma è molto probabilmente dovuto a un errore tecnico forse causato dal processo di unificazione delle tre piattaforme sotto un'unica infrastruttura. Da quando è stato annunciato, infatti, i prodotti di Zuckerberg hanno attraversato numerosi periodi di difficoltà tecniche.