17 Maggio 2013
12:33

Facebook ha milioni di utenti, ma il 10% non sono esseri umani

Secondo i dati riportati da un recente studio, circa il 10% dei c.d. utenti attivi sul famoso social network di Mark Zuckerberg non sarebbero in realtà esseri umani.
A cura di Daniele Cretella

Durante lo scorso mese di Ottobre, Facebook ha ufficialmente dichiarato di aver raggiunto il primo miliardo di utenti attivi sul suo celebre social network. Un risultato sbalorditivo che non conta precedenti nel mondo della rete, maturato a poco più di 8 anni dal debutto ufficiale del servizio ideato da Mark Zuckerberg dedicato originariamente ai soli studenti di Harvard.

Ciò che, però, appare ancor più sconcertante, è un dato recentemente diffuso da eMarketer, secondo cui il 10% dei c.d. utenti attivi dichiarati da Facebook non sarebbero in realtà esseri umani. A fronte di circa 889.3 milioni di utenti reali, infatti, sarebbero circa 100 milioni gli account presenti sul celebre social network dedicati ad animali domestici (come nel caso di James, nell' immagine in alto), esercizi commerciali, oggetti e così via. Se, dunque, Facebook ha indicato con il numero di 1.13 miliardi gli utenti attivi nell' ultimo trimestre, secondo il sito statunitense bisognerebbe attendere almeno il 2014 per far si che quel dato riguardi effettivamente degli esseri umani, quando secondo le stime, potrebbero essere 1.26 miliardi gli utenti dichiarati da Mark Zuckerberg.

Alla luce di quanto emerso dallo studio di eMarketer, dunque, non sarebbe del tutto infondata l' ipotesi secondo cui in futuro Facebook potrebbe dare più spazio ai suoi utenti inanimati, soprattutto considerando il recente abbandono di massa del social network che ha fatto registrare nelle scorse settimane milioni di account disattivati.

Facebook è in crisi, milioni di utenti abbandonano il social network
Facebook è in crisi, milioni di utenti abbandonano il social network
Su Facebook, 30 milioni di utenti sono morti
Su Facebook, 30 milioni di utenti sono morti
Record di utenti per Facebook, in controtendenza alle previsioni
Record di utenti per Facebook, in controtendenza alle previsioni
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni