10 Gennaio 2017
10:06

Facebook, in arrivo gli annunci pubblicitari all’interno dei video

Facebook continua a sviluppare nuove soluzioni per aumentare le entrate del social network e secondo quanto riportato da Re/Code tra le prossimi novità troveremo la possibilità di monetizzare i video caricati sulla piattaforma attraverso l’introduzione di spot pubblicitari in stile YouTube.
A cura di Matteo Acitelli

Facebook continua a sviluppare nuove soluzioni per aumentare le entrate del social network e secondo quanto riportato da Re/Code tra le prossimi novità troveremo la possibilità di monetizzare i video caricati sulla piattaforma attraverso l'introduzione di spot pubblicitari in stile YouTube. Stando alla fonte, l'azienda di Menlo Park avrebbe già iniziato la sperimentazione di questo nuovo formato di annunci pubblicitari con un ristretto gruppo di editori americani, con l'obiettivo di testare le inserzioni nei filmati per poi rilasciare questa nuova possibilità a tutti gli editori che utilizzano Facebook per distribuire video.

Questo nuovo formato pubblicitario di Facebook consentirà dunque a tutti gli editori di monetizzare attraverso gli annunci pubblicitari che saranno gestiti in automatico dal colosso di Menlo Park: il 55% degli introiti sarà per l'editore che ha caricato il video (la stessa percentuale offerta da YouTube) mentre la restante percentuale sarà trattenuta da Facebook. Gli spot pubblicitari nei video caricati su Facebook saranno attivabili solo per i video di almeno 90 secondi di durata, la pubblicità partirà dopo 20 secondi di riproduzione, così da catturare maggiormente l'attenzione dello spettatore.

La mossa dell'azienda di Mark Zuckerberg rappresenta una politica molto aggressiva nei confronti di YouTube, l'obiettivo sembrerebbe infatti quello di tentare di far spostare i publisher di YouTube verso Facebook. Inoltre assicurerà al social network blu che tutte le Facebook Star continuino a realizzare contenuti su questa piattaforma (ad oggi poco monetizzabile) rispetto a YouTube che già da anni offre la possibilità di venir pagati a seconda del numero di visualizzazioni ottenute dal un filmato. Non è certamente un segreto che da qualche tempo l'azienda di Menlo Park sta puntando moltissimo sui contenuti video, solo nel 2016 su Facebook sono stati visti oltre 100 milioni di ore di video al giorno.

Facebook ha introdotto gli annunci pubblicitari nei video: il 55% dei ricavi andrà ai creatori
Facebook ha introdotto gli annunci pubblicitari nei video: il 55% dei ricavi andrà ai creatori
Facebook sperimenta gli annunci pubblicitari nei Gruppi
Facebook sperimenta gli annunci pubblicitari nei Gruppi
Instagram Stories, in arrivo gli annunci pubblicitari
Instagram Stories, in arrivo gli annunci pubblicitari
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni