10 Febbraio 2015
13:10

Facebook, in arrivo i tag automatici nelle foto caricate sul social network

L’algoritmo di riconoscimento facciale, chiamato DeepFace, è stato introdotto lo scorso marzo e ora sta per ottenere un aggiornamento che gli permetterà di taggare automaticamente i nostri amici. La funzionalità, attualmente in fase di prova, è stata resa disponibile per alcuni profili selezionati.
A cura di Marco Paretti

Il processo di upload e di tag delle foto su Facebook potrebbe presto diventare completamente automatico. Il social network ha già implementato un algoritmo in grado di riconoscere i volti delle persone presenti nelle foto e suggerire eventuali tag, che l'utente può in seguito accettare o rifiutare.
L'algoritmo, chiamato DeepFace, è stato introdotto lo scorso marzo e ora sta per ottenere un aggiornamento che gli permetterà di taggare automaticamente i nostri amici. La funzionalità, attualmente in fase di prova, è stata resa disponibile per alcuni profili selezionati.

Il software è in grado di creare una ricostruzione tridimensionale dei volti presenti nelle foto che può in seguito essere ruotata in modo da consentire l'individuazione di un profilo associato. I creatori hanno affermato che DeepFace è in grado di riconoscere una persona con il 97,25% di accuratezza.
Probabilmente sarà proprio questo dato ad aver convinto Facebook a dare la possibilità di rendere automatico il tag, una funzionalità attualmente presente in alcuni profili, i quali hanno la possibilità di caricare semplicemente le foto lasciando al social network l'onere di taggare tutti gli amici presenti all'interno di esse.

Il prossimo passo è quello di avvisare gli utenti nel caso venga caricata una loro foto sul social. "Se il vostro volto appare in una delle 400 milioni di immagini caricate su Facebook ogni giorno" ha spiegato Lee Munson, ricercatore "Riceverete una mail che vi avviserà dell'upload". Inoltre, ci sarà data la possibilità di nascondere la nostra faccia dalle fotografie caricate dagli amici.
In ogni caso la nuova funzionalità di tag automatico è vietata dalle leggi europee e quindi non vedrà la luce in Europa e, di conseguenza, in Italia. Facebook non ha comunque ancora comunicato la data di rilascio effettivo di questa nuova funzionalità nel resto del mondo.

Facebook limita il supporto ai video caricati su YouTube
Facebook limita il supporto ai video caricati su YouTube
Sempre più genitori su Facebook: i giovani abbandonano il social network
Sempre più genitori su Facebook: i giovani abbandonano il social network
Facebook, cresce il numero di video postati sul social network
Facebook, cresce il numero di video postati sul social network
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni