6 Ottobre 2014
11:33

Facebook, in arrivo un’applicazione per monitorare la salute

Il social network sarebbe al lavoro su un’applicazione destinata al monitoraggio della salute, seguendo la strada già intrapresa da Google e Apple. Tra i diversi utilizzi, spicca quella di mettere in contatto persone affette dalla stessa malattia.
A cura di Marco Paretti

Negli ultimi mesi abbiamo assistito ad un forte interesse da parte di Apple e Google nei confronti del settore della salute, un interesse giustificato anche dalla discesa in campo dei relativi smartwatch, device che del monitoraggio dei parametri vitali hanno fatto il loro cavallo di battaglia.
Dalla piattaforma di Google siamo passati quindi all'app "Salute" di Apple – disponibile su iOS 8 – ma presto potremmo assistere all'arrivo del colosso di Zuckerberg che, secondo alcune fonti vicine all'azienda, starebbe già consultando medici e professionisti del settore per testare applicazioni mediche da collegare al social network.

Facebook sarebbe ancora in una fase di pianificazione, ma secondo alcune indiscrezioni ci sarebbero già diversi gruppi al lavoro su diverse applicazioni in campo medico. Uno di questi starebbe lavorando ad una app progettata per aiutare le persone a vivere la propria vita in maniera più sana, mentre un altro sarebbe al lavoro sulla creazione di una comunità online di supporto che punta a connettere le persone affette dalla stessa malattia.
Quest'ultima idea deriva dal fatto che spesso gli utenti effettuano ricerche legate alle proprie malattie, cercando consigli o altre persone affette dallo stesso problema. Facebook non è nuovo alle iniziative in campo medico; nel 2012 il social network ha permesso di indicare la volontà di donare organi e, insieme alla moglie, ha donato 5 milioni di dollari ad un centro di cura di Palo Alto.

Nonostante l'idea arrivi proprio dagli uffici di Facebook, però, il prodotto finale potrebbe non avere nessun collegamento con il social network. Questo perché un'applicazione legata alla piattaforma solleverebbe troppe domande riguardo la privacy, soprattutto da parte degli utenti che temono il furto o la condivisione delle proprie cartelle mediche.
In questo senso Facebook sta compiendo passi avanti; solo qualche giorno fa si è scusata per l'esperimento psicologico condotto nel 2012 ed ha annunciato regole meno rigide sull'utilizzo di pseudonimi. Una mossa, quest'ultima, che potrebbe favorire la discussione riguardante il proprio stato di salute online.

Facebook Save, il 'leggilo dopo' arriva nelle applicazioni del social network [VIDEO]
Facebook Save, il 'leggilo dopo' arriva nelle applicazioni del social network [VIDEO]
Come cancellare applicazioni e giochi su Facebook: videoguida
Come cancellare applicazioni e giochi su Facebook: videoguida
62.600 di Tecnologia Fanpage
Facebook, l'applicazione per smartphone si aggiorna e migliora la visualizzazione delle foto
Facebook, l'applicazione per smartphone si aggiorna e migliora la visualizzazione delle foto
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni