Opinioni
18 Luglio 2014
13:47

Facebook introduce Mentions, l’app per le celebrità

Facebook ha pubblicato Mentions, l’applicazione per aiutare le celebrità a gestire i propri contatti puntando sull’interazione e sulla condivisione. Al momento l’app è disponibile solo negli USA e richiede un account Facebook verificato.
A cura di Marco Paretti
Facebook Mentions

Gestire i propri contatti su Facebook quando si è una personalità importante può risultare davvero difficile e dispersivo al momento. Il numero di notifiche, messaggi e aggiornamenti di stato può raggiungere facilmente numeri vertiginosi, così come mantenere i contatti con i propri fan può diventare un compito lungo e macchinoso.
Circa 800 milioni di persone sono connesse con personalità di spicco su Facebook e interagiscono con atleti, musicisti, attori e altre celebrità, creando più di un miliardo di interazioni alla settimana. Per questo motivo Facebook ha deciso di pubblicare una nuova applicazione, ma solo per i VIP.

Facebook Mentions, attualmente disponibile per iPhone solo negli Stati Uniti, è accessibile solo da persone con account verificati, cioè da personaggi famosi il cui account su Facebook sia stato certificato come autentico dal team del social network. In Mentions gli utenti possono osservare uno stream simile a quello di Twitter, all'interno del quale vengono visualizzati i post che fanno riferimento a loro. Inoltre avranno accesso ad alcuni trending topics, una sorta di suggerimento sul prossimo argomento con il quale creare una discussione con i fan.
Molte delle opzioni offerte dall'app non si differenziano molto da quello che è possibile fare normalmente con Facebook, l'unica vera novità è che tramite Mentions le celebrità avranno la possibilità di creare sessioni di Q&A (domanda e risposta) con i propri followers.

Facebook Mentions

Lo sviluppo di Mentions è stato annunciato lo scorso anno, ma in questi giorni l'app è stata ufficialmente lanciata sullo store di Apple. A breve il servizio sbarcherà anche in altri paesi, anche se attualmente non si è parlato di una versione Android.
Mention è disponibile solamente per chi ha un account Facebook verificato, escludendo quindi i profili personali, i brand e le aziende. Per chi avesse la fortuna di avere un profilo verificato può richiedere l'accesso online o direttamente tramite l'app. Facebook sta comunque aprendo il servizio in maniera graduale, convalidando i vari profili nel corso dei prossimi mesi. Per le celebrità in ascolto, è possibile scaricare Mentions al seguente link.

Giornalista dal 2002 specializzato in nuove tecnologie, intrattenimento digitale e social media, con esperienze nella cronaca, nella produzione cinematografica e nella conduzione radiofonica. Caposervizio Innovazione di Fanpage.it.
Facebook Mentions è disponibile anche nell'App Store italiano
Facebook Mentions è disponibile anche nell'App Store italiano
Facebook introduce i QR nell'applicazione per Android
Facebook introduce i QR nell'applicazione per Android
Whatsapp down: l'app mobile di messaggistica torna accessibile dopo 45 minuti
Whatsapp down: l'app mobile di messaggistica torna accessibile dopo 45 minuti
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni