4.610 CONDIVISIONI
13 Gennaio 2015
10:18

Facebook, la nuova bufala delle carte regalo Zara da 500 euro

Una nuova bufala si sta diffondendo su Facebook, stiamo parlando dell’ultima trovata che ha già coinvolto oltre 70.000 utenti iscritti al social network di Mark Zuckerberg, una bufala tutta italiana che truffa le vittime sfruttando il marchio Zara, nota catena di negozi di abbigliamento e accessori.
A cura di Matteo Acitelli
4.610 CONDIVISIONI

Una nuova bufala si sta diffondendo su Facebook, stiamo parlando dell'ultima trovata che ha già coinvolto oltre 70.000 utenti iscritti al social network di Mark Zuckerberg, una bufala tutta italiana che truffa le vittime sfruttando il marchio Zara, nota catena di negozi di abbigliamento e accessori. La nuova bufala di Facebook fa credere agli utenti che con pochi semplici passaggi è possibile ricevere una gift card dal valore di 500 euro da poter spendere in uno dei negozi Zara. Il tutto si svolge all'interno di una pagina evento Facebook dal titolo "450 Carte Regalo ZARA di 500 €" che ad oggi ha oltre 18.000 partecipanti e più di 50.000 invitati. Secondo il regolamento della pagina, basta cliccare "Partecipa", invitare 10 amici all'evento e lasciare un commento all'evento con la scritta "Grazie Zara" per aderire all'iniziativa. Scorrendo la pagina si nota che sono già centinaia le persone che hanno partecipato al concorso che, sempre secondo il fantomatico regolamento, sarà disponibile solo fino a domani, 14 gennaio. E fin qua poco male, certamente nessuno di questi utenti che ha cliccato "Partecipa" riceverà una carta regalo di Zara da 500 euro ma quello che più è pericoloso per gli utenti è il link per scoprire i vincitori del falso concorso, uno shortlink che può nascondere grossi problemi per i dati personali.

Noi vi sconsigliamo di prendere parte a questo concorso, nessuna carta regalo verrà mai distribuita poiché dietro a questa bufala non si nasconde realmente Zara ma qualche persona che sfrutta il noto brand per rubare dati personali o comunque per guadagnare soldi sfruttando i banner pubblicitari presenti nel link che svelta i "fortunati vincitori". Prima di prendere parte a qualsiasi concorso che trovate su siti internet o Facebook assicuratevi che si tratta di concorsi ufficiali. In questo caso è abbastanza facile notare che si tratta di una bufala, i concorsi a premi in Italia devono seguire alcune regole fondamentali con un regolamento molto più dettagliato rispetto a quanto si legge nella descrizione della pagina evento: "Le carte saranno date il 14 gennaio. Assicurati di completare tutti i passaggi per aderire all`estrazione. Se si omette uno dei passaggi di cui sopra sarete esclusi dal estrazione". Inoltre ogni concorso a premi deve essere registrato presso il Ministero dello Sviluppo Economico. Un altro dettaglio che ci fa capire che ci troviamo di fronte ad una bufala riguarda il brand, sulla pagina Facebook ufficiale di Zara non vi è traccia di questo presunto concorso, le uniche informazioni sono disponibile su due pagine Facebook dal titolo "2015 Zara_Promozione" e "Zara Promo 2015" che niente hanno a che fare con il noto marchio moda.

4.610 CONDIVISIONI
Bufale su Facebook, dopo le carte regalo Zara si possono vincere iPhone 6
Bufale su Facebook, dopo le carte regalo Zara si possono vincere iPhone 6
WhatsApp, messaggi a pagamento: la nuova bufala virale
WhatsApp, messaggi a pagamento: la nuova bufala virale
Facebook, ecco la nuova bufala virale sulla privacy
Facebook, ecco la nuova bufala virale sulla privacy
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni