12 Febbraio 2015
16:27

Facebook lancia ThreatExchange, una piattaforma per esperti di cyber-sicurezza

Facebook ha da pochi giorni presentato una nuova piattaforma dedicata a tutti i professionisti della sicurezza informatica con lo scopo di condividere informazioni, consigli e tecniche per contrastare eventuali attacchi informatici.
A cura di Matteo Acitelli

Facebook ha da pochi giorni presentato una nuova piattaforma dedicata a tutti i professionisti della sicurezza informatica con lo scopo di condividere informazioni, consigli e tecniche per contrastare eventuali attacchi informatici. La nuova piattaforma di Facebook si chiama ThreatExchange ed è già disponibile al link threatexchange.fb.com. Per combattere le minacce del web Facebook ha siglato una collaborazione con alcuni big del web come Twitter, Pinterest, Tumblr, Yahoo, Bitly e Dropbox. Tutti uniti per contrastare tentativi di phishing, malware e ogni tipo di cyber-attacco. Come si legge sul sito ufficiale del nuovo servizio lanciato da Facebook: "Gli strumenti per condividere informazioni sulla sicurezza tra le organizzazioni spesso non funzionano se sono inefficienti o troppo complessi. È per questo che molti team finiscono per cercare di risolvere gli stessi problemi che altri hanno già affrontato", con ThreatExchange dunque Mark Zuckerberg ed il suo team vogliono unire le forze con tutti gli esperti di cyber-sicurezza per realizzare un servizio definitivo a favore di tutti i fruitori di Internet.

Secondo le prime informazioni diffuse, il nuovo portale per prevenire eventuali attacchi informatici, oltre ad ospitare un forum in cui discutere e confrontarsi su tutte le possibili minacce, ospiterà anche alcune tecnologie già utilizzate dal team di sviluppatori al lavoro su Facebook per individuare le connessioni fra le persone sul social network. Il sistema verrà rivisitato per consentire a ThreatExchange di utilizzare queste tecnologie per trovare eventuali connessioni con attacchi informatici. Anche su questa piattaforma grande importanza alla privacy, le aziende che collaborano all'interno di questa piattaforma infatti possono decidere di condividere alcune informazioni in modo da essere visualizzate solo da altre società che stanno vivendo la stessa situazione. La condivisione di queste informazioni tra più aziende consentirà agli esperti informatici di riuscire a risalire in tempi brevi alla fonte dell'eventuale minaccia informatica, migliorando quindi la sicurezza in rete per tutti gli utenti.

Facebook aumenta la sicurezza e implementa una tecnologia anti-malware
Facebook aumenta la sicurezza e implementa una tecnologia anti-malware
Facebook lancia la versione web di Messenger
Facebook lancia la versione web di Messenger
Facebook Groups: cos'è e come funziona [VIDEO]
Facebook Groups: cos'è e come funziona [VIDEO]
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni