30 Maggio 2013
10:55

Facebook, nuove regole per l’immagine di copertina dei profili aziendali

Con la graduale introduzione dei ridisegnati profili e della nuova Home, Facebook ha deciso di imporre anche nuove regole per le foto copertina.
A cura di Bruno Mucciarelli

Facebook è senza dubbio uno dei migliori Social Network per quanto concerne le potenzialità a supporto del business aziendale. Il lancio delle nuove regole per la gestione della foto di copertina, o meglio conosciute come cover photo, delle varie fanpage segna un nuovo passo avanti. L’unica regola che resta in vigore è lo spazio massimo dedicato al testo, che non può superare il 20%. Per il resto tutto cambia rendendo la cover photo un potente mezzo di lead generation.

Da oggi infatti sarà permesso inserire il cosiddetto "Call to Action": che sia esso il semplice invito a fare Like sulla pagina, a scaricare un e-book, a partecipare a un concorso o a una promozione, la cover diventa un importante passo per stimolare i visitatori verso l’azione desiderata in modo immediato. Il lancio del motore di ricerca Graph Search rende estremamente importante avere un elevato numero di fan per aumentare le probabilità di venire individuati nelle ricerche. Unica, anche se importante, limitazione sarà quella di non poter inserire un link attivo anche se in alternativa si può inserire il link nel post collegato alla foto di copertina.

Per quanto riguarda poi i prodotti in primo piano sarà possibile porre i prezzi e le caratteristiche degli stessi direttamente sulla copertina. Uno strumento importante per supportare l’introduzione di novità, spingere prodotti stagionali, evidenziare i punti di forza rispetto alla concorrenza. Ovviamente è possibile combinare l’immagine del prodotto con un call to action, per stimolare magari l’acquisto sullo shop online. Importanza anche ai contatti dal numero di telefono all'e-mail, account Twitter e, in generale, qualsiasi informazione di contatto che da oggi potrà apparire direttamente sulla cover page.

Sarà poi possibile valorizzare la pagina ospitando fino a 12 app che possono essere utilizzate per concorsi, promozioni o per raccogliere dati della mailing list. Tre di queste possono essere contrassegnate come “preferite” e appariranno proprio sotto alla cover photo sul lato destro. L'immagine potrà quindi essere realizzata per comunicare proprio la presenza di queste applicazioni. Insomma uno stimolo in più per gestire in modo dinamico la propria pagina aziendale, variando periodicamente i messaggi per stimolare ancora di più l’interazione.

Come inserire le foto profilo nelle chat di facebook [GUIDA]
Come inserire le foto profilo nelle chat di facebook [GUIDA]
Anche Facebook introduce i profili verificati come Twitter
Anche Facebook introduce i profili verificati come Twitter
Facebook sfida LinkedIn con il profilo professionale
Facebook sfida LinkedIn con il profilo professionale
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni