7 Maggio 2013
16:28

Facebook, nuovo sistema di recupero credenziali grazie agli amici fidati

Il Social Network più importante del mondo permette il recupero della password tramite l’affidamento ai propri amici. Porterà davvero maggiore sicurezza questa scelta?
A cura di Bruno Mucciarelli

Quando si parte per una vacanza o per un weekend di rilassamento, molto spesso si lasciano le chiavi di casa ad un vicino a magari a qualche amico fidato che in qualunque momento di emergenza può tranquillamente entrare e risolvere il problema. Tutto ciò sembra essere stato pensato anche dagli ingegneri di Facebook che hanno sviluppato un nuovo metodo di recupero delle credenziali per l'account degli utenti, il quale in qualche modo si riconduce alla fiducia nei propri amici.

Un vero e proprio sistema di codici di sicurezza da lasciare ad un massimo di cinque amici fidati sul social. Questa in sintesi l'idea di Mark Zuckerberg e dei propri ingegneri che hanno iniziato a rilasciare per alcuni utenti, al momento solo americani, il nuovo sistema di Trusted Contacts. Il tool, ai più, potrebbe non risultare propriamente nuovo visto che era stato approntato già nel 2011 in una versione Beta. Un lavoro meticoloso quello da parte degli sviluppatori di Menlo Park che vogliono percorrere nel miglior modo possibile il tema della sicurezza.

Originale quanto mai, il sistema del recupero "fiduciale" che sfrutta quindi i contatti esterni dei nostri amici per rendere libero il nostro temporaneamente inaccessibile. Verrà concesso un codice a 3 o massimo 5 amici, bypassando quindi qualsiasi tipo di sistema che fino ad oggi aveva caratterizzato i vari social network, come le domande di sicurezza o la doppia conferma via SMS. Fondamentalmente va a replicare ciò che Twitter sta approntando sul proprio sistema con la doppia autenticazione dopo i problemi di accesso da parte degli hacker, ma considerando però gli eletti amici dell'utente.

Finora tale sistema sembra aver determinato alcune polemiche di alcuni utenti ed esperti. Facebook però è convinto che il carattere del nuovo sistema di recupero credenziali sia efficace e in pieno stile con il carattere del social dove le amicizie divengono legami quanto mai importanti. L'unico rischio forse sarà quello di affidarsi agli amici veri, ma di certo l'idea di creare un grosso appartamento sociale non sembra essere poi così malvagio.

Facebook testa un nuovo sistema di messaggi a pagamento
Facebook testa un nuovo sistema di messaggi a pagamento
1.572 di Viral Tech
Occhiali speciali per non vedenti grazie ai sistemi satellitari
Occhiali speciali per non vedenti grazie ai sistemi satellitari
7.227 di Viral Tech
#BreakingItaly - Scopamici su Facebook? Si, grazie ad un App
#BreakingItaly - Scopamici su Facebook? Si, grazie ad un App
6.819 di BreakingItaly
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni