1 Febbraio 2017
17:05

Facebook pensa ad un’app per portare in TV i video in streaming

Secondo quanto riporta il Wall Street Journal, Facebook sarebbe al lavoro per realizzare un’app che permetterebbe di vedere i video in streaming anche in televisione. Facebook starebbe lavorando ad un’app per Apple TV, e altri soluzioni simili “set-top box”, per permettere agli utenti di poter vedere i video in streaming.
A cura di Francesco Russo

Secondo quanto riporta il Wall Street Journal, Facebook sarebbe al lavoro per realizzare un'app che permetterebbe di vedere i video in streaming anche in televisione. Facebook negli ultimi due anni ha lavorato molto per sviluppare Facebook Live, l'opzione che permette agli utenti di creare video dal vivo, e i video in generale, di conseguenza non sorprende che da Menlo Park stiao pensando al passaggio successivo, cioè quello di sbarcare anche in TV. Sembra quasi una naturale conseguenza. Da quanto riporta il giornale ecnomico-finanziario, Facebook starebbe lavorando ad un'app per Apple TV, e altri soluzioni simili "set-top box", per permettere gli utenti di poter vedere i video in streaming.

Il Wall Street Journal conferma che questa mossa potrebbe essere in linea con gli sforzi fatti negli ultimi mesi e, secondo anche le novità recenti, permetterebbe all'azienda di Mark Zuckerberg di entrare in un nuovo mercato che potrebbe essere redditizio. Infatti, uno degli sviluppi legati al mondo dei video su cui sta lavorando Facebook è quello di poter intridurre anche gli annunci pubblicitari, una modalità questa che potrebbe trovare ancora più terreno fertile nel momento in cui Facebook è pronta a sbarcare in televisione con la propria app. In questa direzione va anche l'aggiornamento del news feed che tieni in forte considerazione proprio i video più lunghi sul social network. Tutto fa presagire che il passaggio successivo saranno gli annunci pubblicitari da gestire con un'apposita piattaforma. Un passaggio importante questo per Facebook che permetterebbe di migliorare gli introiti pubblicitari e di offrire annunci sempre più mirati e di qualità ai propri utenti.

Se mai dovesse andare in porto questo progetto (e non è escluso che possa davvero accadere), Facebook non sarebbe certo la prima azienda tech ad inserirsi nel grande mondo della televisione. Prima di lei infatti ci sono state aziende come Google, con YouTube, Snapchat, con Discover, e anche Twitter con in vari momenti e show live. Si aprono per Facebook nuove opportunità dunque e non è un caso che queste possano concretizzarsi proprio grazie alla televisone.

Facebook Video, disponibile per il download la nuova app per Apple TV
Facebook Video, disponibile per il download la nuova app per Apple TV
Facebook blocca le dirette streaming con i filtri di Prisma
Facebook blocca le dirette streaming con i filtri di Prisma
Hype, la nuova app di streaming realizzata dai creatori di Vine
Hype, la nuova app di streaming realizzata dai creatori di Vine
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni