L'app di Facebook è utilizzata ogni giorno da centinaia di milioni di persone, ma è lontana dall'essere perfetta. Con una piattaforma così complessa alle spalle in realtà è normale che qualche errore di quando in quando si verifichi, e per tentare di risolvere tempestivamente i problemi più fastidiosi che il software potrebbe dare ai suoi utenti, gli sviluppatori hanno introdotto qualche mese fa una funzionalità interessante: la possibilità di segnalare un bug al team informatico di Facebook semplicemente scuotendo lo smartphone dal quale lo si utilizza.

Una scorciatoia contro la pigrizia

Recentemente il social network ha iniziato a informare di quando in quando i suoi utenti di questa possibilità attraverso un avviso posto direttamente all'interno dell'app, che recita "Agita il tuo telefono per segnalarci un problema"; in realtà però la funzionalità non rappresenta nulla di nuovo in sé. Facebook, come migliaia di altre app, dispone fin dagli esordi di un sistema interno per la segnalazione dei problemi: si tratta di un canale diretto con l'azienda attraverso il quale gli utenti possono descrivere i problemi riscontrati e dare così agli sviluppatori modo di capire se l'anomalia sia un caso isolato o se dipenda da errori nel codice sorgente dell'app.

Tradizionalmente però solo una ristretta minoranza di utenti si prende la briga di effettuare queste segnalazioni. Dopo che l'app in uso si chiude o è vittima di un malfunzionamento in effetti è difficile sentirsi ben disposti a prendersi del tempo per aiutare gli sviluppatori a migliorarla, motivo per cui il social network ha optato per una scorciatoia che semplifica parte del processo: anziché andare a scovare la sezione dedicata alla segnalazione dei problemi tra i numerosi menù di Facebook, basta scuotere il telefono per fare sì che sia l'app stessa a chiedere all'utente maggiori informazioni, attraverso una serie di schermate guidate.

Come disattivare la funzionalità

Del resto la scorciatoia introdotta quest'anno non è particolarmente originale, e numerose app utilizzano già il gesto di scuotere il telefono all'apertura di una segnalazione. Per evitare che Facebook si aggiunga alla lista, è possibile disattivare la funzione tra le impostazioni dell'app. L'interruttore si trova nel menù di Facebook (accessibile dal tasto con le tre righe orizzontali), alla voce Qualcosa non funziona, che si trova sotto Segnala un problema, a sua volta sotto ad Assistenza e supporto.