6 Novembre 2017
10:26

Facebook sperimenta una nuova piattaforma di pagamenti e il tag “breaking news”: tutte le novità

Tra le ultime novità di Facebook scoperte dal giornalista Matt Navarra di The Next Web troviamo un nuovo tool che presto consentirà a tutti gli utenti iscritti al social network di inviare e ricevere denaro.
A cura di Matteo Acitelli

Facebook continua a testare nuove funzionalità in grado di migliorare l'esperienza d'uso della piattaforma. Tra le ultime novità scoperte dal giornalista Matt Navarra di The Next Web troviamo un nuovo tool che presto consentirà a tutti gli utenti iscritti al social network di inviare e ricevere denaro su Facebook. In maniera analoga a quanto avviene su Messenger, infatti, il team del colosso di Menlo Park ha iniziato a sperimentare la funzione "red envelope", una sorta di regalo monetario che permetterà agli utenti di scambiarsi piccole somme di denaro, una funzionalità che può tornare utile per celebrare ricorrenze particolari come matrimoni, la nascita di un bambino, una laurea e simili.

Al momento questo sistema di scambio di denaro non è ancora disponibile per tutti, il team di ingegneri ha confermato il test ma non ha rilasciato dettagli circa l'eventuale distribuzione a livello globale. Oltre a questa novità i giornalisti di The Next Web hanno scoperto un'altra funzionalità in fase di sperimentazione all'interno della piattaforma: il tag "breaking news", un tasto che aiuterà gli editori ad evidenziare la distribuzione di notizie dell'ultima ora. Intervistato a riguardo un portavoce della compagnia capitanata da Mark Zuckerberg ha confermato la volontà di testare questo speciale tag ma non ha rilasciato dettagli.

Facebook, nuove informazioni sulle notizie a pagamento: ecco come funziona la novità
Facebook, nuove informazioni sulle notizie a pagamento: ecco come funziona la novità
Da oggi le notizie su Facebook sono a pagamento: ecco cosa cambia
Da oggi le notizie su Facebook sono a pagamento: ecco cosa cambia
Facebook inizierà a testare le notizie a pagamento da ottobre
Facebook inizierà a testare le notizie a pagamento da ottobre
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni