Nel corso della giornata di oggi, la redazione del portale The Next Web ha individuato una novità all'interno di Facebook molto interessante. Secondo quanto si legge, gli sviluppatori al lavoro sul social network di Mark Zuckerberg hanno iniziato a testare una nuova funzionalità per i video caricati all'interno della piattaforma. Nel dettaglio, come è possibile osservare anche dalle immagini che accompagnano l'articolo, i vertici dell'azienda di Menlo Park hanno attivato ad una ristretta cerchia di utenti la feature "Floating Video".

Un po' come già avviene all'interno dell'applicazione di YouTube per smartphone e tablet, presto anche su Facebook tutti gli utenti avranno la possibilità di avviare un video e premere il nuovo pulsante che sarà inserito all'interno del player in basso a destra per poter continuare a navigare il News Feed mantenendo il player video sempre visibile sullo schermo nella posizione che si desidera. Sfortunatamente, come scrivono gli utenti che hanno avuto modo di provare questa nuova funzionalità del social network, se si decide di cambiare pagina il video non continuerà la riproduzione. Al momento questa funzionalità risulta in fase di test ad un ristretto numero di utenti, non è quindi da escludere che il servizio verrà migliorato prima di essere reso disponibile a tutti gli account. Questa novità sarà molto apprezzata da tutti quegli utenti che passano molto tempo all'interno della homepage di Facebook. Grazie a questa nuova feature sarà quindi possibile scorrere il News Feed e leggere i vari aggiornamenti di stato pubblicati dai nostri amici e continuare a visualizzare un filmato di nostro interesse all'interno della stessa scheda del browser.