Su Facebook non si possono più pubblicare i post da PC. Se vi state chiedendo per quale motivo il noto social network non consente più di pubblicare nuovi contenuti, non siete i soli. A quanto pare un problema tecnico sta impedendo ad un grande numero di utenti in tutto il mondo di pubblicare aggiornamenti di stato sul proprio profilo e all'interno dei gruppi, dove risulta impossibile anche solo scrivere un aggiornamento testuale. Non è chiara la causa del problema, anche perché sembra colpire solo una parte di utenza e con problematiche relative solo al proprio profilo, ai gruppi oppure ad entrambi. Le pagine non sembrano invece essere afflitte dal problema, così come l'applicazione per smartphone continua a funzionare normalmente.

Il bug sembra colpire non tanto l'aspetto più tecnico della pubblicazione, quanto quello grafico: in breve, il fatto di non poter pubblicare un post è dovuto alla scomparsa del box nel quale vanno inseriti testi, link e immagini. Da qualche tempo, infatti, selezionando lo spazio dove poter aggiornare lo stato si apre una versione estesa dalla quale è possibile selezionare le diverse opzioni di condivisione, mentre il resto della pagina viene oscurata. Il bug sembra colpire proprio questa fase e, una volta aperta questa finestra, porta alla scomparsa del box, che in seguito non è più visibile anche in cima al News Feed. L'unica soluzione per farlo riapparire è quella di ricaricare la pagina, ma anche in quel caso non sarà possibile pubblicare un post.

Il problema sembra colpire gruppi e profili personali, ma non tutti gli utenti. Anche secondo le nostre esperienze personali, alcuni profili riescono a pubblicare nei gruppi ma non sul proprio diario, mentre altri viceversa oppure non hanno totalmente la possibilità di pubblicare post sul social network. È probabile che si tratti di una problematica passeggera che, però, sta creando non pochi problemi agli utenti, soprattutto quelli che utilizzano il social network per lavorare e basano il loro processo lavorativo sull'utilizzo di gruppi chiusi.