30 Luglio 2021
09:43

Favij ha sofferto di ansia e depressione a causa dei social: ecco come ha superato la crisi

Lorenzo Ostuni alias Favij è lo youtuber e gamer più famoso d’Italia. Il suo canale Youtube, FavijTV, ha oltre 6 milioni di iscritti e nei suoi video si mostra sempre allegro, brioso e dinamico eppure di recente ha raccontato di aver sofferto di ansia e depressione a causa dei social e in un’intervista a spiegato anche come è riuscito a superare il momento più buio della sua vita.
A cura di Clara Salzano

Lorenzo Ostuni alias Favij è lo youtuber e gamer più famoso d’Italia. Il suo canale Youtube, FavijTV, ha oltre 6 milioni di iscritti e nei suoi video si mostra sempre allegro, brioso e dinamico eppure di recente ha raccontato di aver sofferto di ansia e depressione a causa dei social e in un'intervista a spiegato anche come è riuscito a superare il momento più buio della sua vita.

“Bella a tutti ragazzi!”, così esordisce Favij in ogni suo video. E sembra difficile credere che un ragazzo sempre così vivace e comunicativo possa soffrire di depressione e ansia, per di più a causa di un mondo in cui lui stesso mostra di essere completamente a suo agio eppure in un'intervista rilasciata a "Il Foglio" ha dichiarato: “Una mattina mi svegliai e provai paura. O forse no, era ansia, erano paranoie. Difficile stabilire il confine: ma continuò, prima per giorni, poi per mesi. Il battito accelerava e finivo in un attacco di panico, senza sapere il perché. Ogni giorno provavo a darmene uno diverso. Un giorno avevo il terrore di rispondere a un commento sotto a un mio video perché avrei potuto essere frainteso da un fan. Un altro di essere fotografato mentre buttavo una bottiglietta d’acqua fuori dal cestino dei rifiuti per strada e di finire sui giornali come uno poco attento all’ambiente. Erano tutte cazzate, ma egualmente preoccupanti ed egualmente inibitorie”. Così, anche per il famoso youtuber, che ha sempre amato interagire con i fan, è arrivato un momento buio, il peggiore fino ad oggi sicuramente vissuto, come racconta.

Per superare questo momento difficile, in cui l'ansia e la depressione avevano annebbiato la sua vitalità, Favij si è affidato all'aiuto di una psicologa e al Metodo Hoffman. Il noto youtuber non dormiva né mangiava né lavorava più con regolarità. Passava ore e ore sul divano triste e senza energie. Seguendo il metodo fondato da  Bob Hoffman nel 1967, ha trascorso una settimana in un ritiro residenziale, lontano da tutti e da tutto, niente più tv, internet, smartphone. Il percorso intrapreso serve a identificare e diventare consapevole di comportamenti negativi a livello emotivo, intellettuale, fisico e spirituale, stati d'animo e modi di pensare sbagliati al fine di apportare significativi cambiamenti positivi nella propria vita. Favij nella residenza ha dovuto liberarsi di tutte le sue sovrastrutture, le stesse su cui è fondata la sua carriera come il computer e il cellulare: "Avevo bisogno di svuotare la cache”, ha riferito a Il Foglio. Ed è proprio questo reset totale che è servito al gamer più famoso d'Italia per uscire dal periodo buio in cui era finito e tornare padrone della propria vita. Bentornato Lorenzo.

Khaby Lame ha superato Chiara Ferragni: è ufficialmente il re italiano dei social network
Khaby Lame ha superato Chiara Ferragni: è ufficialmente il re italiano dei social network
251 di Videonews
10 anni di Favij su YouTube: "Sono felice di questa vita"
10 anni di Favij su YouTube: "Sono felice di questa vita"
La trasformazione di Favij: com'era e com'è diventato lo youtuber più famoso
La trasformazione di Favij: com'era e com'è diventato lo youtuber più famoso
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni