Chi stava aspettando le ultime settimane di settembre per mettere le mani sull'attesa demo di FIFA 21 può anche mettersi il cuore in pace: quest'anno la versione parziale del gioco, che da anni anticipa l'uscita fissata per ottobre, non ci sarà. A confermarlo è stata la stessa casa di produzione, Electronic Arts, rompendo così una sorta di tradizione per i fan della saga.

Come ogni versione dimostrativa di un gioco in arrivo, le demo di Fifa hanno sempre avuto lo scopo di mostrare ai giocatori le caratteristiche più salienti che la simulazione calcistica ha da offrire nella sua più recente iterazione. Per i titoli della saga però l'appuntamento ha sempre avuto un significato doppiamente importante; da una parte infatti Fifa si gioca da anni lo scettro di miglior simulazione calcistica del momento con l'avversario PES sviluppato da Konami; d'altro canto il titolo, trattando sempre il medesimo argomento, ha bisogno di mostrarsi in anteprima per convincere i giocatori che la nuova versione vale la pena di essere acquistata – vuoi per la veste grafica, vuoi per gli aggiornamenti in termini di contenuti. I nuovi Fifa insomma non competono solo con i prodotti avversari ma anche con i predecessori che i giocatori più affezionati hanno già acquistato l'anno scorso.

Nonostante questo, Electronic Arts ha annunciato ufficialmente che la demo di FIFA 21 non sarà pubblicata: l'anteprima parziale del nuovo gioco della saga è tradizionalmente attesa per la metà del mese, e dopo il ritardo degli ultimi giorni è arrivata la conferma attraverso un intervento sull'account Twitter della serie. "Non rilasceremo una demo per FIFA 21 – si legge nel tweet. "Al suo posto abbiamo deciso di lasciare che il team di sviluppo si concentri nel rifinire l'esperienza di gioco per le console di questa e della prossima generazione". Giocare in anteprima a FIFA 21 non sarà impossibile, ma la proposta avanzata da Electronic Arts per concedere l'accesso anticipato al nuovo capitolo potrebbe non piacere ai videogiocatori: "Non vediamo l'ora che i membri di EA Play si uniscano a noi il 22 settembre, e di lanciare il gioco il 9 ottobre". L'unico modo per mettere le mani in anticipo sul nuovo FIFA insomma è con una sottoscrizione al servizio in abbonamento di Electronic Arts, dove il gioco debutterà con circa 2 settimane di anticipo rispetto all'arrivo nei negozi.