29 Aprile 2013
12:41

Forbes: le 25 aziende più potenti al mondo

La classifica delle più potenti aziende pubbliche al mondo stilata annualmente da Forbes. Al 1° posto la banca cinese ICBC. L’Italia compare al 30° posto con Eni.

Forbes Global 2000 stila annualmente la classifica delle 2000 aziende pubbliche più potenti al mondo sulla base di un ranking attribuito per fatturato, profitti, attività e capitalizzazione.

Tra i Paesi di provenienza sul podio si registrano gli U.S. con 543 aziende, il Giappone con 251, e la Cina con 136 aziende si posiziona al terzo posto. Undici Paesi sono presenti con solo 1 azienda, vedi la Repubblica Ceca, il Vietnam e la Nuova Zelanda. E l'Italia? purtroppo il nostro Paese appartiene alla lista di quelli in declino per tutti e quattro  i parametri di misurazione, insieme a Spagna, Grecia, Belgio, Turchia ed anche Singapore, uscendo dall'Europa.

Ma da chi è composta la Top 25  list? Vediamo la classifica:

ICBC – Cina – settore bancario

China Construction Bank – Cina – settore bancario

JP Morgan Chase – U.S. – settore bancario

General Electric – U.S. –  conglomerata/settore  tech

Exxon Mobil – U.S. – settore petrolchimico

HSBC Holding – Regno Unito –

Royal Dutch Shell – Paesi Bassi – settore petrolchimico

–  Agricultural Bank of China – Cina – settore bancario

Berkshire Hathaway – U.S. –  conglomerata/settore assicurativo e finanziario

PetroChina – Cina – settore petrolchimico

11°Bank of China – Cina – settore bancario

12°Wells Fargo – U.S. – settore bancario

13°Chevron – U.S. – settore petrolchimico

14°Walkswagen Group – Germania – Settore automobilistico

15°Wal-Mart – Regno Unito –  settore commerciale

15°Apple – U.S. – settore tech

17°Gazprom – Russia – settore petrolchimico

18°BP –  Regno Unito – settore petrolchimico

19°Citygroup – U.S. – settore metallurgico

20°Samsung electronics – Corea del Sud – settore tech/elettronica

21°Petrobras – Brasile – settore petrolchimico

22°BNP Paribas – Francia – settore bancario

23°Total – Francia – settore petrolchimico

24°AT&T – U.S. – settore tech

25°Allianz – Germania – settore bancario-assicurativo

Scorgiamo l'italiana Eni al 30° posto della classifica.

In definitiva i settori dominanti i vertici della classifica sono quello bancario e quello petrolchimico. Nessuna traccia del farmaceutico.

Per visualizzare la classifica completa ecco il link.

Tianhe-2: il "supercomputer" cinese più potente al mondo
Tianhe-2: il "supercomputer" cinese più potente al mondo
Google supera gli 800 dollari ad azione, è la terza azienda al mondo dopo Exxon ed Apple
Google supera gli 800 dollari ad azione, è la terza azienda al mondo dopo Exxon ed Apple
Microsoft ha superato Apple, è l'azienda più quotata al mondo
Microsoft ha superato Apple, è l'azienda più quotata al mondo
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni