122 CONDIVISIONI
11 Agosto 2015
14:44

FriendZ, l’app per guadagnare postando selfie su Facebook

Friendz è un’applicazione per smartphone che consente di iscriversi attraverso il login di Facebook ed iniziare a guadagnare postando selfie sui social network.
A cura di Matteo Acitelli
122 CONDIVISIONI

Cecilia Nostro, Alessandro Cadoni, Daniele Scaglia e Andrea Mascheroni sono quattro ragazzi che a quattro mesi dalla nascita della loro startup hanno raccolto un investimento di 60 mila euro da un business angel. La loro idea si chiama Friendz ed è un'applicazione per smartphone, attualmente in beta solo per dispositivi Android, che consente agli utenti di iscriversi attraverso il login di Facebook ed iniziare a guadagnare postando selfie sui social network. Come spiega Cecilia Nostro, gli utenti hanno la possibilità di accedere alla piattaforma e decidere a quali campagne prendere parte: "Ogni campagna richiede di fare una foto in base al tema indicato dal brand, ad esempio una campagna per RayBan potrebbe chiedere di fare una foto con i tuoi occhiali Rayban e pubblicala utilizzando l'hashtag #RaybanSummer".

Per prendere parte a queste campagne proposte dall'app Friendz è molto semplice, una volta scaricata l'applicazione dal Google Play Store (è in sviluppo anche la versione per iOS), l'utente deve semplicemente effettuare il login tramite il proprio account Facebook e seguire le istruzioni presenti all'interno di ogni singola campagna. Dopo aver caricato l'immagine sarà possibile condividerla sulla piattaforma di Zuckerberg con l'hashtag dedicato, questo aiuterà il team di Friendz ad individuare tutti i contribuiti inviati dagli utenti. I fondatori di questo nuovo servizio si sono posti la domanda: "Se i blogger e gli influencer vengono pagati per farsi fotografare con un prodotto, perché non può accadere lo stesso a tutti gli utenti della rete?".

Da qui nasce l'applicazione Friendz che consente di prendere parte alle campagne pubblicitarie proposte e di essere pagati a seconda dell'attività generata sui social: "I guadagni variano in base alle campagne, all’età e alla popolarità su Facebook, la media è di due euro a foto, i giovani guadagnano di più perché sono più attivi sui social network. Il guadagno minimo è l’equivalente di un euro e il massimo, per ora, è di circa cinque". Al raggiungimento di cinque euro sarà possibile convertire i guadagni in buoni sconti per Amazon, Spotify e H&M. Ad oggi il servizio è in fase di test con circa 600 utenti, entro le prossime settimane è prevista un'ulteriore espansione della community che, entro il mese di settembre, sarà disponibile a tutti gli utenti con la possibilità di scaricare l'app dal Google Play Store e dall'App Store.

122 CONDIVISIONI
Facebook aggiorna l'app per iPhone: tutte le novità
Facebook aggiorna l'app per iPhone: tutte le novità
Facebook Notify disponibile per il download su App Store americano
Facebook Notify disponibile per il download su App Store americano
889 di Viral Tech
TikTok batte Facebook, è l'app più scaricata al mondo
TikTok batte Facebook, è l'app più scaricata al mondo
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni