12 Maggio 2017
13:37

Giocava a Pokémon Go in chiesa: youtuber condannato a 3 anni

Dalla data di caricamento ad oggi il video dello youtuber russo Ruslan Sokolovsky ha superato le 2 milioni di visualizzazioni, complice la vicenda che l’ha portato agli arresti domiciliari per aver giocato a Pokémon Go in chiesa.
A cura di Matteo Acitelli

Dalla data di caricamento ad oggi il video dello youtuber russo Ruslan Sokolovsky ha superato le 2 milioni di visualizzazioni, complice la vicenda che l'ha portato agli arresti domiciliari per aver giocato a Pokémon Go in chiesa. Subito dopo la pubblicazione del filmato su YouTube, infatti, il 22enne è stato accusato di istigazione all'odio e violazione del diritto alla libertà di coscienza e di religione e proprio nelle ultime ore si è svolto il processo che l'ha condannato a tre anni e mezzo di carcere con sospensione della pena.

La vicenda nasce a Ekaterinburg, all'interno della cattedrale ortodossa della città, costruita sul luogo in cui avvenne l'eccidio della famiglia di Nicola II, l'ultimo Zar. Il vlogger Sokolovsky ha pubblicato il video online ad agosto e nella giornata di ieri il Tribunale di Ekaterinburg ha deciso che nonostante eviterà il carcere dovrà dedicarsi a 160 ore di lavori socialmente utili. Da tempo la procura ha chiesto una "pena reale" sostenendo che il riconoscimento della condizionale avrebbe istigato un "sentimento d'impunibilità". Sulla vicenda è intervenuto l'avvocato difensore del giovane youtuber che si dice soddisfatto della sentenza affermando che la reclusione in un carcere sarebbe stata inconcepibile. Ecco invece il commento del blogger Ruslan Sokolovsky: "Sono soddisfatto. Non giocherò più a Pokémon Go, è già andato fuori moda".

Nei giorni scorsi inoltre il canale russo "2×2" ha deciso di censurare l'ultimo episodio de I Simpson, "Looking for Mr Goodbart" poiché nel filmato era visibile Homer Simpson alle prese con il gioco per smartphone Peekimon Get, una sorta di Pokémon Go che lo porta a finire in una chiesa durante l'omelia. Le immagini hanno ricordato subito il video caricato su YouTube da Sokolovsky, alimentando le proteste da parte della Chiesa russa ortodossa.

https://www.youtube.com/watch?v=PfMn1yahGYk
Su Pokémon Go arrivano i Pokémon Leggendari: ecco come catturarli
Su Pokémon Go arrivano i Pokémon Leggendari: ecco come catturarli
Pokémon Go si aggiorna con tante novità per le palestre e i raid
Pokémon Go si aggiorna con tante novità per le palestre e i raid
È morto Omar Palermo, lo youtuber di “Youtubo anche io” aveva 42 anni
È morto Omar Palermo, lo youtuber di “Youtubo anche io” aveva 42 anni
12.050 di Videonews
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni