giochi-con-la-frutta-2016

Se non vi bastano i Doodle statici, animati e quelli interattivi, oggi Google introduce una nuova tipologia di modifica al suo logo: i minigiochi. Disponibili solo attraverso l'applicazione dedicata al motore di ricerca su Android e iOS, i giochi hanno come protagonista la frutta e propongono diverse sfide a tema sportivo, dalla corsa al tennis passando per il nuoto, il sollevamento pesi e il ciclismo. Si tratta dell'omaggio dell'azienda di Mountain View alle Olimpiadi che oggi avranno inizio a Rio e proseguiranno per tutto il mese di agosto.

Tutte le discipline inserite all'interno del Doodle, infatti, rappresentano quelle in cui si sfideranno tutti gli atleti accorsi in Brasile negli ultimi giorni. È la prima volta, peraltro, che Google sfrutta la sua applicazione mobile per proporre un Doodle non solo interattivo ma anche ludico. Da browser, infatti, gli utenti potranno osservare un video che introduce proprio le varie discipline svolte da diverse tipologie di frutti estivi, per poi rimandare ad un portale dedicato che spiega come accedere ai minigiochi veri e propri aprendo l'app Google da mobile.

Per poter giocare dovrete infatti accedere all'applicazione Google – è disponibile gratuitamente per iOS e Android – e cliccare sul logo di Google. Una volta fatto sarete portati ad una schermata dedicata a tutti i minigiochi. Ce ne sono sette in tutto, ognuno dei quali caratterizzato da un punteggio massimo di tre stelle. Per accedere alla schermata su Android vi basterà selezionare il campo di ricerca posizionato nella schermata principale dello smartphone e, da lì, cliccare sul logo di Google che per la giornata di oggi sarà caratterizzato da una fragola al posto della seconda "O". Nel corso dei prossimi giorni Google continuerà a proporre sfide diverse ma sempre basate sulla sfida tra frutti.