3 Settembre 2021
11:51

Gli ABBA sono tornati, ma sono ologrammi: come funziona la tecnologia che li “ringiovanisce”

La band svedese ha aperto un profilo su TikTok e annunciato Voyage, una tournée prevista per il 2022 durante la quale Agnetha, Björn, Benny e Anni-Frid balleranno e canteranno sotto forma di ologrammi e giovani come all’apice del loro successo. La tecnologia che lo renderà possibile è la stessa già utilizzata ampiamente in ambito cinematografico e non solo.
A cura di Lorenzo Longhitano

Gli ABBA sono tornati. Dopo 40 anni dallo scioglimento, lo storico gruppo ha annunciato un ritorno in grande stile e decisamente al passo con i tempi: oltre ad aver già rilasciato due nuovi brani, la band svedese ha aperto un profilo su TikTok e annunciato Voyage, una tournée prevista per il 2022 durante la quale Agnetha, Björn, Benny e Anni-Frid balleranno e canteranno sotto forma di ologrammi.

In concerto andranno gli avatar virtuali

Stando a quanto dichiarato dal gruppo, i singoli musicisti si esibiranno sul palcoscenico delle date previste come degli avatar: non saranno loro fisicamente ad apparire di fronte agli spettatori, ma delle loro rappresentazioni virtuali che li raffigurano esattamente com'erano all'apice del loro successo. Si tratterà di fatto di rappresentazioni tridimensionali realizzate in computer grafica e animate attraverso la tecnica del motion capture.

Come funzionano gli ABBA olografici che andranno in tournée

Il principio è lo stesso alla base di molti personaggi animati in 3D che popolano le produzioni cinematografiche e le serie TV. In questa tecnica si parte da un team di animatori che realizza un modello tridimensionale del personaggio desiderato; il modello non viene però animato a tavolino predeterminandone gli spostamenti, ma viene legato alle performance di un attore che ne guiderà i movimenti muovedosi in prima persona. Tutto questo è possibile facendo indossare all'attore in questione degli speciali indumenti, pensati per evidenziare i movimenti del corpo, degli arti, delle giunture e del volto e inquadrati da videocamere che potranno rilevare quel che fanno i musicisti e traslare i movimenti di ciascuno sul modello virtuale che li rappresenterà.

Il primo concerto

Gli indumenti in questione sono proprio le tute nere a macchie colorate nelle quali si sono mostrati i membri del gruppo nel materiale promozionale del tour. Vestiti in questo modo, gli ABBA hanno registrato tutte le canzoni e i movimenti che le loro rappresentazioni virtuali eseguiranno durante i concerti, in modo tale che gli animatori potessero caricare tutto il materiale in anticipo all'interno dei modelli digitali. Durante gli eventi, l'audio e il video saranno riprodotti al momento opportuno utilizzando speciali proiettori che daranno agli spettatori l'illusione di vedere e sentire effettivamente il gruppo sul palco. La prima data è già programmata per il 27 maggio a Londra, in una location da 3.000 posti realizzata appositamente per l'occasione.

Questo ologramma si può toccare: il prototipo dei ricercatori è da fantascienza
Questo ologramma si può toccare: il prototipo dei ricercatori è da fantascienza
Gli ABBA hanno aperto un profilo su TikTok: il primo video è un tuffo nel passato
Gli ABBA hanno aperto un profilo su TikTok: il primo video è un tuffo nel passato
Lo youtuber Mr Peto è tornato a casa: "Sono scappato perché mi hanno aggredito"
Lo youtuber Mr Peto è tornato a casa: "Sono scappato perché mi hanno aggredito"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni