4 Novembre 2021
10:45

Gli allenamenti in video di Apple Fitness+ sono arrivati in Italia: ecco come funzionano

L’ultimo servizio in abbonamento della casa di Cupertino a debuttare in Italia è un programma di videoallenamenti per tutti i gusti da seguire tra le mura di casa o all’aperto, e comprende yoga, bici, pilates, meditazione guidata e molto altro. Grazie all’ultimo aggiornamento dei dispositivi Apple gli allenamenti possono anche essere svolti in videochiamata con gli amici.
A cura di Lorenzo Longhitano

A partire da queste ore gli utenti Apple appassionati di benessere e allenamento hanno a disposizione un nuovo servizio che può aiutarli a tenersi in forma anche tra le mura di casa: si chiama Apple Fitness+ ed è l'ultima proposta della casa di Cupertino a debuttare in Italia dopo un rodaggio di successo negli Stati Uniti e in un'altra manciata di Paesi pilota. Il servizio propone videoallenamenti guidati per tutti i gusti, ha debuttato in Italia nella giornata di ieri, 3 novembre, e si può sottoscrivere e utilizzare a bordo di tutti i gadget del gruppo.

Come funziona Apple Fitness+

La proposta della casa di Cupertino è un abbonamento mensile da 9,99 euro all'interno del quale è compreso l'accesso a un vasto catalogo di 11 programmi di allenamento condotti da esperti del settore e incentrati sul fitness casalingo. Dallo yoga al ballo, passando per bici, pilates e tapis roulant — i programmi possono essere seguiti a tempo di musica e con l'ausilio di un Apple Watch mostrano i parametri degli utenti direttamente sullo schermo del dispositivo utilizzato per seguire le lezioni. A questo si aggiungono programmi dedicati alla meditazione guidata e semplicemente alle passeggiate, da seguire via audio utilizzando Apple Watch come riferimento.

Gli allenamenti in compagnia

Con l'ultimo aggiornamento software che ha coinvolto iPhone, iPad, Apple TV, Apple Watch e i computer Mac, il servizio si è fatto compatibile con la funzionalità SharePlay, che permette di condividere con gli amici i contenuti e le attività del proprio dispositivo durante una videochiamata FaceTime. Nel caso di Apple Fitness+, le attività in questione sono gli allenamenti: seguire un programma con uno o più amici in videochiamata permetterà di avere a disposizione il video sincronizzato, i parametri di chi utilizza Apple Watch e i volti dei partecipanti ripresi da fotocamere frontali e webcam dei dispositivi.

Da settimana prossima gli allenamenti in streaming di Apple Fitness+ arrivano in Italia
Da settimana prossima gli allenamenti in streaming di Apple Fitness+ arrivano in Italia
Su Netflix sono arrivati i primi videogiochi: come funzionano
Su Netflix sono arrivati i primi videogiochi: come funzionano
Le Storie di TikTok stanno arrivando anche in Italia: ecco come funzionano
Le Storie di TikTok stanno arrivando anche in Italia: ecco come funzionano
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni