10 Novembre 2020
16:06

Gli utenti di TikTok hanno inondato di scherzi il call center di Trump contro le frodi elettorali

A pochi giorni dal termine delle elezioni il team del presidente in carica Donald Trump ha inondato i social di annunci rivolti ai sostenitori sull’istituzione di un call center pensato per raccogliere denunce su eventuali irregolarità. Le linee sono però state inondate di chiamate finte, registrate e pubblicate sui social.
A cura di Lorenzo Longhitano

Donald Trump sta ancora confrontandosi con la realtà di una successione alla presidenza degli Stati Uniti che ancora non ha riconosciuto, e che anzi ha intenzione di combattere raccogliendo prove finora inedite di paventati brogli elettorali. Per farlo il suo team ha attivato negli scorsi giorni una linea telefonica diretta, dedicata a tutti gli elettori che desiderano riferire irregolarità delle quali sono stati testimoni, ma il call center allestito è stato immediatamente sommerso da un pubblico inaspettato: i sostenitori della parte politica avversa, che si sono coordinati su TikTok per inondare la linea di scherzi telefonici.

La notizia l'ha riportata per prima l'emittente Abc, riferendo che il servizio messo in piedi dallo staff del presidente era stato bombardato da chiamate che avevano lo scopo di tenere occupate le linee con informazioni pretestuose e veri e propri scherzi. Durante le telefonate gli oppositori del magnate hanno raccontato situazioni surreali tenendo impegnati gli operatori, o hanno semplicemente riprodotto effetti sonori e canzoni anti Trump per manifestare il proprio dissenso per come l'attuale presidente sta gestendo una fase delicata della democrazia statunitense. Gli utenti di TikTok che hanno partecipato all'iniziativa in realtà non si sono propriamente accordati per farlo, ma in regola con l'evoluzione dei contenuti sulla piattaforma si sono semplicemente accodati a tendenza che è poi diventata virale.

L'appello lanciato dal team di Trump ai sostenitori del presidente in carica in effetti ha provocato reazioni simili in tutti coloro che lo hanno avversato negli ultimi anni, e le registrazioni degli scherzi telefonici ai danni del call center antifrode sono state pubblicate anche su altre piattaforme come Twitter. Quel che ha reso il fenomeno così contagioso su TikTok è il fattore moltiplicatore proprio degli algoritmi di raccomandazione della piattaforma — che ha messo queste clip davanti agli occhi di migliaia di utenti pronti a replicare quanto visto, trasformandolo in un trend.

 
Trump ha approvato l’accordo tra TikTok, Oracle e Walmart
Trump ha approvato l’accordo tra TikTok, Oracle e Walmart
TikTok ha raggiunto i 100 milioni di utenti in Europa
TikTok ha raggiunto i 100 milioni di utenti in Europa
Trump bandirà TikTok dagli USA il 20 settembre (se non lo compra Microsoft)
Trump bandirà TikTok dagli USA il 20 settembre (se non lo compra Microsoft)
100 di Videonews
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni