Panico improvviso tra le agende di numerosi utenti in tutto il mondo che per organizzarsi la giornata e la settimana si affidano a Google Calendar. Il popolare servizio messo in piedi e gestito dalla casa di Mountain View è caduto da mezz'ora vittima di un malfunzionamento che sta rendendo impossibile accedervi a un numero sempre crescente di persone le quali stanno riversandosi sui social a lamentarsi della situazione. Le cause del disagio però non sono ancora note: Google non ha diramato comunicati al riguardo e si è limitata ad ammettere la presenza del problema in un tweet; probabilmente gli stessi ingegneri della casa di Mountain View stanno ancora cercando di capire a cosa sia dovuto il disguido, che sembra diffuso in tutto il mondo.

Google Calendar down in tutto il mondo

Il solito Downdetector riporta segnalazioni da entrambe le parti dell'Oceano Atlantico, sia negli Stati Uniti che in Europa, ovviamente concentrate intorno ai centri abitati. Non sembra però si tratti di un guasto generalizzato: da noi ad esempio le segnalazioni non coprono in modo omogeneo tutto il territorio nazionale, ma sono partite principalmente da Milano, da Alessandria e altri centri. A Tokyo, Mosca, Buenos Aires e San Paolo le cose sembrano andare in modo simile, mentre Gizmodo e altre testate online fanno notare come l'arresto dei sistemi relativi a Calendar si sia verificato appena poche ore dopo un tweet degli sviluppatori che sottolineava con orgoglio le ultime novità a disposizione sulla piattaforma.

Niente panico per gli eventi salvati

Per chi teme già che tutti i propri eventi siano stati cancellati per sempre non c'è nulla da temere: malfunzionamenti del genere, anche se di soluzione più rapida, sono normali in questo tipo di servizi che si basano su infrastrutture cloud. Per il momento i calendari sono inaccessibili ma una volta risolto il problema torneranno a disposizione con tutti gli appuntamenti esattamente dove erano stati lasciati. Chi invece accede a Google Calendar dall'app per smartphone potrà continuare a consultarli anche in queste ore, anche se dal momento che le comunicazioni coi server di Calendar sono impossibili probabilmente non sarà in grado di effettuare cambiamenti e aggiungere nuovi eventi.