Quello del 27 settembre è quasi un non compleanno per Google: l'azienda è solita utilizzare questa data per celebrare la propria nascita, che però è in realtà avvenuta il 4 settembre 1998. In ogni caso, nel 2018 l'azienda di Mountain View compie 20 anni, una ricorrenza che il motore di ricerca più famoso del mondo ha deciso di celebrare con un Doodle personalizzato e un tour in Street View del garage in cui è nato due decadi fa. Di certo è questo l'elemento che più di tutti attirerà l'attenzione dei fan, anche perché nascosti nel tour virtuale sono presenti molti elementi e curiosità da scoprire.

Il garage di Susan Wojcicki dove Larry Page e Sergey Brin hanno realizzato il primo ufficio di Google si trova a Menlo Park. All'interno della nuova funzione di Street View è possibile aggirarsi negli spazi minuziosamente riprodotti per sembrare quelli di un'abitazione del 1998: sono presenti tanti gadget degli anni '90, riferimenti ai primi giorni di Google e vari componenti elettronici. Per accedere al tour virtuale è sufficiente cliccare su questo link, mentre per muoversi nel garage è poi possibile trascinare il mouse e cliccare nella direzione in cui ci si vuole muovere.

Oltre al Doodle, caratterizzato da tutte le ricerche più diffuse degli ultimi 20 anni, Google ha deciso di inserire delle piccole curiosità all'interno del suo motore di ricerca, purtroppo disponibili solo nella versione inglese. Cercando "how to tell someone you like them" ("come dire a qualcuno che ti piace"), per esempio, Google risponderà "Siamo nel 2018! Intendevi: scorri verso destra?" riferendosi all'ormai famoso swipe di Tinder. Infine, per l'occasione Google ha rinnovato il suo pannello dedicato alla ricerca delle immagini, che ora presentano maggiori informazioni riguardo la pagina da cui provengono.