7 Dicembre 2015
13:02

Google Foto introduce il supporto a Photo Sphere

Il team del colosso di Mountain View al lavoro sulla piattaforma Google Foto ha da poche ore annunciato il supporto agli scatti fotografici a 360 gradi di Photo Sphere.
A cura di Matteo Acitelli
Google Photos

Il team del colosso di Mountain View al lavoro sulla piattaforma Google Foto ha da poche ore annunciato il supporto agli scatti fotografici a 360 gradi di Photo Sphere, la modalità fotografica introdotta da Google su dispositivi Android e iOS. A partire dalla giornata di oggi, infatti, tutti gli utenti che utilizzano la versione Web di Google Foto avranno la possibilità di visualizzare le immagini a 360 gradi di Photo Sphere.

"Dal Taj Mahal a Machu Picchu, le persone di tutto il mondo amano scattare e condividere incredibili Photo Sphere immersive. Abbiamo ascoltato i vostri feedback: da oggi potete vedere e sfogliare le Photo Sphere caricate sulla versione Web di Google Foto. La visualizzazione è supportata anche su browser mobile e nell’applicazione Android."

Negli ultimi mesi il team di Big G ha dimostrato un grande interesse nei confronti delle foto, tutti i servizi dell'azienda del noto motore di ricerca sono infatti stati aggiornati per consentire agli utenti di avere sempre a portata di mano i propri scatti e visualizzare su qualsiasi dispositivo le immagini condivise dagli altri utenti della community su Google Foto ma anche su altre applicazioni come Google Maps e Street View.

Creare una foto a 360 gradi con Photo Sphere di Google è molto semplice, basta aprire la fotocamera del proprio smartphone e selezionare l'apposita modalità di scatto. Una volta in modalità "Photo Sphere" sarà possibile muovere il dispositivo così da completare, secondo le istruzioni, l'immagine che si sta catturando. Conclusa questa operazione il software elaborerà le immagini catturate per realizzare una sorta di panoramica. Il risultato potrà poi essere visualizzato su pc, smartphone, tablet o tramite il visore per la realtà virtuale Google Cardboard.

Google Maps per iOS introduce il supporto alla navigazione offline
Google Maps per iOS introduce il supporto alla navigazione offline
Yahoo Mail introduce il supporto a Google Drive, Dropbox e Tumblr
Yahoo Mail introduce il supporto a Google Drive, Dropbox e Tumblr
Google Foto si aggiorna ed introduce una nuova funzionalità
Google Foto si aggiorna ed introduce una nuova funzionalità
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni