15 Novembre 2016
11:31

Google limita AdSense agli editori che pubblicano notizie false

Google ha deciso di contrastare la diffusione di bufale modificando le policy di utilizzo del circuito pubblicitario Google AdSense.
A cura di Matteo Acitelli

A poco più di una settimana dai risultati delle elezioni presidenziali che hanno visto trionfare Donald Trump, in Rete molti utenti hanno accusato il social network Facebook di ospitare troppe notizie false che avrebbero contribuito a screditare Hillary Clinton e portare consensi al candidato democratico. Lo stesso Trump in una recente intervista rilasciata ai microfoni della CBS ha sottolineato l'importanza di piattaforme come Facebook, Twitter e Instagram per ottenere la vittoria sulla candidata repubblicana anche se il CEO di Facebook Mark Zuckerberg non la pensa allo stesso modo tanto da definire folle l'idea che le bufale su Facebook abbiano influenzato le elezioni Usa.

Oltre a Facebook, che nelle ultime ore ha annunciato una serie di nuovi provvedimenti per combattere la diffusione di notizie false nel social network, anche il team di Google ha deciso di contrastare la diffusione di bufale modificando le policy di utilizzo del circuito pubblicitario Google AdSense. Grazie alle novità introdotte su AdSense, il colosso di Mountain View limiterà l'utilizzo dei banner pubblicitari del popolare circuito pubblicitario a tutti quei siti web che ospitano notizie false: "Da ora in avanti limiteremo la pubblicazione di annunci pubblicitari su pagine che travisano, affermano erroneamente o nascondono informazioni sull'editore, sui contenuti dell'editore o lo scopo primario della web property".

Al momento il provvedimento di Google non sembra riguardare il noto motore di ricerca ma solo il circuito pubblicitario AdSense. Non è da escludere che nel corso dei prossimi mesi il team di ingegneri al lavoro sui risultati di ricerca di Big G decida di limitare la visualizzazione nelle SERP delle pagine che contengono bufale, escludendole anche da Google News.

Google News segnala gli articoli di fact-checking contro bufale e notizie false
Google News segnala gli articoli di fact-checking contro bufale e notizie false
Google Maps introduce i limiti di velocità nell'app per smartphone
Google Maps introduce i limiti di velocità nell'app per smartphone
Notizie false, nuovo avvertimento dell’Ue a Facebook
Notizie false, nuovo avvertimento dell’Ue a Facebook
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni