14 Settembre 2013
10:11

Google pronta al restyling del proprio motore di ricerca

Sembra possibile che nei prossimi giorni o nelle prossime settimane l’azienda di Mountain View possa modificare a livello grafico il proprio motore di ricerca. Uno screenshot ne dimostra la nuova grafica.
A cura di Bruno Mucciarelli

Durante le scorse settimane in rete era circolata l'immagine di un nuovo logo di Google. Un disegno sintetizzato a livello grafico che in qualche modo riportava anche il logo ad una grafica decisamente più al passo con le altre facenti parte dei servizi della stessa azienda. Scovato all’interno del file APK relativo al browser Chrome Beta per Android, l’azienda californiana si è affrettata a smentire l’indiscrezione, dichiarando che si trattava di una soluzione destinata esclusivamente a quei dispositivi sui quali il logotipo tradizionale non viene visualizzato correttamente.

Oggi però si torna a parlarne del logo grazie ad uno screenshot pubblicato dalla redazione di 9to5Google. Come è possibile osservare in modo chiaro, il nuovo logo si trova al centro, nella classica posizione, e la scritta è sempre composta da lettere colorate, ma senza l’effetto ombreggiatura nonché quelle parti in rilievo. In pratica la scritta "Google" possiede uno stile decisamente più flat, più pulito e minimalista. Ad uno sguardo più approfondito si nota anche l’assenza della barra scura che ormai da lungo tempo viene impiegata sul motore di ricerca per raccogliere i collegamenti verso le altre piattaforme e i servizi di Mountai View. Al suo posto solo pochi link, scritti con carattere nero su sfondo bianco ed in particolar modo quello al profilo personale, alla casella di posta Gmail e alla sezione immagini.

La fonte chiaramente non spiega da dove provenga l'immagine ma con tutta probabilità risulta essere una delle classiche novità grafiche che Google ogni tanto realizza. Al momento pare che questa nuova interfaccia grafica, da etichettare come sperimentale, sia visibile a una piccolissima percentuale di utenti. Un classico per l'azienda di Mountain View che utilizza sempre una piccola cerchia di utenti per avere poi preziosi feedback. Un cambiamento in chiave minimalista del motore di ricerca che in qualche modo tende a completare l'opera di ridisegno della piattaforma.

Google implementa le informazioni nutrizionali degli alimenti nel proprio motore di ricerca
Google implementa le informazioni nutrizionali degli alimenti nel proprio motore di ricerca
Google presenta il nuovo algoritmo di ricerca "Hummingbird"
Google presenta il nuovo algoritmo di ricerca "Hummingbird"
Google riconosce la Palestina nel proprio motore di ricerca
Google riconosce la Palestina nel proprio motore di ricerca
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni