22 Marzo 2011
11:33

Google Search: aggiornate le apps di Google per soddisfare ogni tipo di ricerca mobile

Descrizione delle nuove apps di Google Search, versione aggiornata delle precedenti apps di Google Mobile.
A cura di Giovanna Di Troia

Con Google Search, Google aggiorna la sua vecchia versione di Google Mobile per iPhone, rendendola ancor più veloce, intuitiva e dinamica. Facendo semplicemente scorrere il proprio dito da sinistra verso destra sullo schermo del proprio smartphone, dove è visualizzabile l’interfaccia classica di Google e la sua caratterizzante casella di ricerca, è possibile accedere alla barra degli strumenti di questa sua versione aggiornata di Google Mobile.

Tale toolbar, che compare sulla sinistra, si avvale di una serie di voci che accedendovi rendono la ricerca più specifica, oltre che più rapida. Places, Images, News, Shopping, Videos, Blogs, Discussions. È possibile anche la ricerca vocale attraverso Voice Search o piuttosto effettuare ricerche sul web attraverso foto grazie a Google Googles. E sia Voice Search che Google Googles sono ad accesso velocissimo, grazie alle loro icone, aggiunte, in questa nuova versione di Google Mobile, nell’interfaccia classica di Google. Non mancano neanche le classiche apps di Google tipo Gmail, Google Earth, ecc. Inoltre, Google Search permette di rispondere tranquillamente ad una chiamata in arrivo oppure svolgere una qualsiasi altra operazione con il proprio  smartphone,  per poi tranquillamente ritornare, quando lo si desidera, al punto in cui si è interrotta la  ricerca mobile, che nel frattempo è andata in background, toccando semplicemente la parte inferiore della pagina.

Da qui si può anche avviare una nuova ricerca.  Un’ulteriore opzione delle apps di Google è Google Suggest che permette di ottenere suggerimenti di ricerca, ancor prima di aver finito di digitalizzare le parole chiavi nel motore di ricerca di Google. Inoltre, Google Search permette anche di ottenere risultati personalizzati in base alla propria localizzazione, senza doverla digitare e specificare: meteo, cinema, ristoranti e quant’altro.  Per i più curiosi c’è un video su You Tube che ne illustra il funzionamento.  Ora non resta che provare queste nuove apps in prima persona!

Google e Microsoft di nuovo allo scontro: Bing copia i risultati di Google Search
Google e Microsoft di nuovo allo scontro: Bing copia i risultati di Google Search
Chrome Voice Search: Google offre il supporto ai comandi vocali HTML 5
Chrome Voice Search: Google offre il supporto ai comandi vocali HTML 5
C'era una volta l'era Search... ma il futuro è Social e ci sarà anche Google
C'era una volta l'era Search... ma il futuro è Social e ci sarà anche Google
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni