12 Agosto 2016
10:34

Hackerano la telecamera di sorveglianza nella stanza dei bambini: lo streaming finisce online

Una donna residente a Houston, in Texas, ha scoperto che la telecamera di sorveglianza posizionata nella camera dei suoi figli era stata hackerata e che lo streaming video era finito online.
A cura di Marco Paretti

Una donna residente a Houston, in Texas, ha scoperto che la telecamera di sorveglianza posizionata nella camera dei suoi figli era stata hackerata e che lo streaming video era finito online. "Ho ricevuto un messaggio da un amico che mi diceva di aver visto un'immagine su Facebook della camera delle nostre figlie" ha spiegato Jennifer, che ha preferito mantenere il cognome anonimo. In breve tempo la donna ha scoperto che la telecamera di sorveglianza installata nella stanza delle figlie per tenerle al sicuro era stata hackerata e che immagini e video erano stati caricati online dai responsabili.

"Sono nella mia casa" ha spiegato Jennifer. "Le persone guardano le mie figlie in casa mia, mentre si vestono, dormono e giocano". Shelby Ivie, un'altra madre dell'Oregon, ha individuato lo streaming per caso lo scorso weekend. Ivie e i suoi figli stavano guardando immagini satellitari su Google Earth per decidere la loro prossima destinazione quando hanno trovato un'applicazione gratuita chiamata Live Camera Viewer. In teoria l'app serve a connettersi agli streaming video delle telecamere pubbliche sparse per il mondo, ma dopo pochi minuti Ivie si è trovata davanti allo streaming video della stanza di una bambina di Houston.

La donna si è immediatamente recata all'interno del gruppo Facebook delle mamme della città condividendo un'immagine e le informazioni relative allo streaming. Nel giro di qualche ora il post, che nel frattempo era stato condiviso diverse volte, ha raggiunto l'amica di Jennifer, che in seguito si è messa in contatto con lei. Jennifer si è rivolta ad un'azienda di sicurezza, secondo la quale gli hacker si sarebbero introdotti all'interno del sistema interno durante una partita a Minecraft giocata dalla figlia su un server non sicuro. Lo streaming video sarebbe online dallo scorso 27 luglio. Le telecamere di sicurezza sono estremamente semplici da hackerare, soprattuto se non viene cambiata la password di default. Il consiglio è sempre quello di far configurare la propria telecamera da un esperto.

In Cina i bambini potranno giocare ai videogiochi online solo 3 ore alla settimana
In Cina i bambini potranno giocare ai videogiochi online solo 3 ore alla settimana
Streaming online in Italia: raddoppiate le visioni in un anno
Streaming online in Italia: raddoppiate le visioni in un anno
Streaming online, sequestrati 152 siti pirata di calcio e cinema
Streaming online, sequestrati 152 siti pirata di calcio e cinema
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni