Nuovo attacco hacker ai danni della Casaleggio Associati. Dopo l'attacco informatico alla piattaforma Rousseau del M5s, nella notte tra domenica e lunedì il blog di Beppe Grillo è stato violato. Artefice dell'attacco l'hacker R0gue_0 che è riuscito a bucare il sistema di sicurezza alla base della piattaforma del noto sito web accedendo con l'utenza di Marco Bucchich, uno dei soci della Casaleggio Associati, e condividendo in Rete schermate che testimonierebbero hackeraggio.

Non contento di ciò l'informatico ha effettuato l'accesso al portale anche tramite l'account del fondatore dell'azienda, Gianroberto Casaleggio, scomparso nel 2016. Ancora una volta l'obiettivo dell'hacker è stato quello di evidenziare le falle nel sistema di sicurezza del Movimento 5 Stelle, poco tempo fa lo stesso R0gue_0, infatti, è riuscito a votare più volte durante le primarie per dimostrare la manipolabilità delle elezioni online su piattaforme ritenute "poco sicure" come quella utilizzata dal M5s.

Il nuovo attacco informatico ai danni della Casaleggio Associati evidenzia dunque l'inefficacia dei sistemi di protezione adottati dal gruppo. Tuttavia, secondo alcuni utenti, gli screenshot relativi all'attacco informatico di questa notte ai danni del blog di Grillo potrebbero essere frutto di un lavoro di elaborazione grafica e non un attacco informatico. Come riportato anche su Twitter da diversi utenti, infatti, le immagini diffuse dall'hacker R0gue_0 nelle ultime ore potrebbero essere frutto dell'unione di più schermate provenienti dall'ultimo attacco effettuato nel mese di agosto aggiornante con altri screenshot più recenti che giustificherebbero la presenza degli ultimi articoli pubblicati.