2.011 CONDIVISIONI
Opinioni
6 Agosto 2014
16:55

I trucchi su Google che dovete assolutamente conoscere [VIDEO]

La maggior parte degli utenti di tutto il mondo utilizza il potente motore di Mountain View esclusivamente per effettuare le classiche ricerche nel web. Ma la piattaforma di Google è una miniera di easter egg e di trucchetti divertenti.
A cura di Dario Caliendo
2.011 CONDIVISIONI

Google può fare una marea di cose: il problema è che in pochi ne sono a conoscenza. Il motore di ricerca per eccellenza e tutti i servizi satelliti che ne sono collegati, sono una miniera di easter egg, trucchetti e piccole animazioni che seppure non siano poi così utili, rendono più divertente la navigazione web.

Le possibilità sono tantissime, neppure i più esperti ne sono pienamente a conoscenza e la stragrande maggioranza degli utenti di tutto il mondo che accede giornalmente a Google lo utilizza ignorandone tutti i "codici segreti". Per questo ne abbiamo selezionati alcuni, e siamo sicuri che cambieranno radicalmente l'idea che si ha del motore di ricerca più utilizzato di tutti.

  • Calcolare la percentuale – La barra di ricerca di Google è un'arma potentissima che, oltre a permettere di effettuare le tradizionali ricerche nel web, rende possibili una serie di operazioni non molto conosciute. Digitando (ad esempio) la stringa "50% of 1500" sarà possibile calcolare la percentuale di un determinato numero.
  • Calcolare il cambio tra valute – Un'altra operazione che potrebbe risultare comoda a molti, è quella relativa a una funzionalità velocissima, tramite la quale sarà possibile calcolare il cambio tra due valute – aggiornato in tempo reale – semplicemente digitando la stringa "50 euros to dollars". Ovviamente sia la cifra che la valuta saranno modificabili.
  • Informazioni sui voli – Inserendo il numero di un determinato volo aereo nella barra di ricerca, è possibile visualizzarne le informazioni di volo in tempo reale, compresi gli orari di partenza e atterraggio previsti e gli eventuali ritardi.
  • Girotondo Barrel Roll – Una sciccheria, inutile, ma divertente. Scrivendo nella barra di ricerca di Google la stringa "do a barrel roll" l'interfaccia grafica del motore di ricerca effettuerà una vera e propria rotazione a 360 gradi.
  • Tutti i Doodle – Cliccando sul pulsante "Mi sento fortunato" senza digitare alcuna chiave di ricerca, Google visualizzerà una pagina "nascosta", nella quale saranno elencati in ordine cronologico tutti i Doodle pubblicati dal colosso di Mountain View.
  • Tour virtuale della Casa Bianca – Su Google Maps, cercando la Casa Bianca sarà possibile effettuare un vero e proprio tour virtuale del palazzo americano, grazie alla tecnologia utilizzata per Street View.
  • Testo lampeggiante – Ecco un altro trucchetto tanto inutile quanto simpatico, che animerà il risultato di una determinata ricerca su Google: digitando la stringa "blink HTML" infatti, il testo visualizzato nella pagina con i risultati lampeggerà.
  • Bletchley Park – Bletchley Park, anche nota come Stazione X, è una tenuta situata a Bletchley (un paese a circa 75 km a nord-ovest di Londra) che nel corso della seconda guerra mondiale fu il sito principale dell'unità di crittoanalisi del Regno Unito: proprio in onore di questo importante sito storico, il colosso di Mountain View ha attivato un easter egg che mostrerà il nome del parco con una serie di caratteri criptati, che diventeranno chiari in pochi secondi.
  • Draghi e Mostro di Lochness – Eseguendo una determinata ricerca su Google Maps e avviando la visualizzazione del tragitto, il servizio di Mountain View visualizzerà degli "strani" mezzi di locomozione.
  • Cambiare lo sfondo su Hangouts per Google Chrome – Una delle estensioni più utili del browser di Mountain View è quella che permette la chat su Hangouts anche tramite computer desktop. Purtroppo si tratta di un'app molto semplice, che non si può personalizzare in alcun modo. Eseguendo una combinazione di tasti però, sarà possibile attivare uno "sfondo nascosto" che ne abbellirà l'interfaccia.
  • Il dinosauro timido – Sempre nella finestra di chat di Hangouts per Google Chrome, è possibile attivare una serie di elementi grafici simpatici e divertenti: digitando la stringa /shydino ad esempio, comparirà un dinosauro timido, che si nasconderà dietro una casa.
  • IL pony – Un'ulteriore animazione riguarda i pony: digitando la stringa /ponies, un simpatico cavallino galopperà nella finestra di chat di Hangouts.
  • La folla inferocita – Digitando la stringa /pitchforks un gruppo di persone inferocite correrà  – con tanto di forche in mano – poco più in alto della riga nella quale si digita il testo per la chat.
  • I pony – Se un pony non è sufficiente, digitando la stringa /ponystream una mandria di piccoli e simpatici cavallini cavalcherà all'infinito nella finestra della chat di Hangouts per Google Chrome.
2.011 CONDIVISIONI
L'Equinozio d'Autunno protagonista del nuovo doodle di Google [FOTO & VIDEO]
L'Equinozio d'Autunno protagonista del nuovo doodle di Google [FOTO & VIDEO]
Il Doodle di Google per l’equinozio d’autunno
Il Doodle di Google per l’equinozio d’autunno
Google Inbox, presentato il nuovo servizio per le email [VIDEO]
Google Inbox, presentato il nuovo servizio per le email [VIDEO]
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni