bezos divorzio

Jeff Bezos non è solo il fondatore di Amazon e il proprietario del Washington Post, ma è anche l'uomo più ricco del mondo, con un patrimonio stimato di 137 miliardi di dollari, scavalcando Bill Gates, il fondatore di Microsoft. È quindi normale che il divorzio tra Jeff Bezos e sua moglie MacKenzie S. Tuttle faccia molta notizia. Dopo l'annuncio ufficiale, fatto con un tweet direttamente da Bezos, è iniziata, come spesso accade in situazioni come queste, la caccia alla possibile causa del divorzio della coppia, sposata dal dal 1993, un anno prima della fondazione di Amazon. E in effetti National Enquirer non ha perso tempo a pubblicare una foto che ritrae Bezos insieme a Lauren Sanchez, la moglie del suo amico Patrick Whitesell, uno degli agenti più potenti di Hollywood. Ma quanto potrebbe costare a Bezos questo divorzio? Su questo in tanti si stanno esercitando a dare cifre, ma la verità è che, in assenza di eventuali accordi pre-matrimoniali, MacKenzie potrebbe ricevere la cifra di oltre 65 miliardi di dollari e diventare così la donna più ricca del mondo.

Il divorzio di Bezos sta facendo molto discutere, anche per il fatto che, in virtù di questo, l'uomo più ricco del mondo potrebbe infatti perdere il suo scettro. Infatti, secondo quanto dichiarano alcuni analisti, il conto per Bezos potrebbe essere molto salato. In assenza di eventuali accordi pre-matrimoniali, e molti credono che un qualcosa di simile esista tra la coppia, la signora MacKenzie Bezos potrebbe incassare una cifra di oltre 65 miliardi di dollari e diventare, a sua volta, la donna più ricca del mondo. Di conseguenza, Bill Gates che si era visto sorpassare da Bezos, diventerebbe di nuovo l'uomo più ricco del mondo.

Considerazione a margine, il divorzio arriva dopo che Amazon ha visto crescere del 30% il valore delle sue azioni nell'ultimo anno. Secondo un rapporto finanziario, a febbraio 2017 erano state collocate 81 milioni di azioni; qualche mese dopo ne vennero venture 1 milioni per un valore di 1,1 miliardi di dollari. Bezos avrebbe quindi in tasca qualcosa come 80 milioni di azioni, il corrispondente di circa 137 miliardi di dollari. La signora Bezos potrebbe ricevere il valore di 60 miliardi di dollari in azioni Amazon.