Samsung ha ufficializzato la data in cui presenterà il suo prossimo top di gamma, il Galaxy Note 9. Dopo le indiscrezioni delle ultime ore – cioè la presenza nei registri della FCC del terminale non ancora annunciato – l'azienda sudcoreana ha confermato la volontà di annunciare il prossimo modello della serie Note durante il periodo estivo. All'interno degli inviti inviati alla stampa non si nomina il Note 9, ma la presenza di una stilo e le tempistiche della notizia puntano fortemente verso questo annuncio, che anche quest'anno arriverebbe puntuale come sempre.

Samsung annuncerà il nuovo Galaxy Note 9 il prossimo 9 agosto, una data che alcuni analisti avevano già indicato come papabile per la presentazione del nuovo top di gamma. Per quanto riguarda le indiscrezioni su questo modello, i rumor indicano che rappresenterà un aggiornamento simile a quello che il Galaxy S9 ha avuto nei confronti dell'S8, andando quindi a migliorare principalmente la fotocamera mantenendo però le forme e molte delle caratteristiche del Note 8. L'invito indica anche una possibile nuova colorazione gialla.

Non è escluso, però, che il Note 9 possa nascondere qualche grossa novità: Samsung tende ad utilizzare questo modello della sua linea per introdurre nuovi esperimenti hardware, quindi l'azienda potrebbe decidere di inserire qualche nuova tecnologia non ancora vista né su Note né su S9. Una delle più interessanti sarebbe il tanto rumoreggiato sensore per le impronte digitali posizionato proprio sotto lo schermo, ma l'invito mostra proprio il classico pulsante Home, quindi viene difficile pensare ad una novità da questo punto di vista. A meno che, ovviamente, non sia tutta una strategia di Samsung per distogliere l'attenzione proprio da quell'elemento. In ogni caso, tutti i dettagli sul nuovo Galaxy Note 9 saranno rivelati il prossimo 9 agosto: per scoprire cosa ci rivelerà il phablet sudcoreano dovremo attendere giusto qualche settimana.