Il 2020 del miliardario giapponese Yusaku Maezawa si è aperto all'insegna della ricerca di attenzioni. A pochi giorni dall'inizio dell'anno l'eccentrico imprenditore, divenuto celebre anche in occidente per essere stato il primo turista a riservarsi un viaggio sulla Luna, ha lanciato due iniziative che stanno facendo discutere i social e il resto della Rete: un appello per trovare una fidanzata che lo accompagni nel suo viaggio lunare previsto per il 2023 e soprattutto un concorso attraverso il quale sta per regalare ben 9 milioni di dollari a una selezione casuale di follower su Twitter.

Cercasi compagna per viaggio lunare

La notizia del primo annuncio è di poche ore fa ed è stata data su Twitter dallo stesso imprenditore – che cerca una compagna dalla personalità allegra e ottimista, interessata a viaggiare con lui nello spazio e pronta a sostenere i preparativi per l'inconsueta spedizione. La ricerca di Maezawa non sarà però fine a se stessa: al di là delle caratteristiche ricercate dal miliardario, la selezione della candidata ideale sarà infatti al centro di un documentario chiamato Full Moon Lovers, che sarà messo a disposizione in onda più in là nel corso dell'anno. Le candidature sono aperte fino al 17 gennaio, mentre gli appuntamenti inizieranno a febbraio e la decisione di Maezawa è attesa per la fine di marzo.

Il concorso milionario su Twitter

In rete c'è però chi critica la ricerca Maezawa come un soggetto in costante ricerca di attenzione: documentario a parte, anche la donazione di massa multimilionaria di pochi giorni fa è stata in effetti definita dall'imprenditore un esperimento sociale, ma ha finito per fargli guadagnare migliaia di follower su tutte le piattaforme social. Il magnate aveva messo infatti a disposizione un totale di 9 milioni di dollari che sta ora donando a 1000 follower scelti a caso tra coloro che hanno retwittato entro il 7 gennaio un suo cinguettio su Twitter pubblicato a capodanno.

La somma destinata a ciascun vincitore insomma è di 9000 dollari, e per avere la possibilità di guadagnarla era sufficiente seguire l'account di Maezawa e retwittare in tempo il contenuto in questione. Il tweet in questione è stato ripubblicato ben 4,1 milioni di volte, più o meno come quanto avvenuto con un cinguettio di esattamente un anno fa, con il quale Maezawa proponeva gli stessi 9000 dollari ad una platea più ristretta di appena 100 follower. Se la speranza era quella di superare il record precedente di retweet però, l'operazione non è andata a buon fine: l'operazione dell'anno scorso risulta ancora il cinguettio più rimbalzato di sempre su Twitter, con 4,3 milioni di retweet.