Le ricerche di Google cambiano look, per lo meno su smartphone. Il colosso di Mountain View ha infatti annunciato l'arrivo di numerose novità grafiche relative ai risultati di ricerca che vengono mostrati su smartphone, elemento che porterà a un importante rinnovamento stilistico del motore di ricerca più utilizzato al mondo. "Vogliamo fare un passo indietro e semplificarci in modo che le persone possano trovare quello che stanno cercando più velocemente e facilmente" ha scritto Aileen Cheng, responsabile del nuovo design, in un post pubblicato sul blog ufficiale.

Il nuovo look di Google si baserà su testi più larghi e impattanti, caratterizzati da un maggior numero di font appartenenti a Big G all'interno dei risultati. Questi ultimi si prenderanno anche un maggiore spazio sullo schermo dello smartphone anche grazie alla riduzione dell'effetto ombra che caratterizza gli attuali risultati. I colori, infine, saranno utilizzati per dare maggiore contesto alle varie voci presenti nelle pagine, sottolineando le informazioni più importanti senza distrarre troppo gli utenti.

Stando alle prime immagini diffuse da Google, il nuovo redesign del motore di ricerca su mobile consentirà di visualizzare più informazioni all'interno della finestra che si apre una volta premuto il tasto cerca, senza la necessità di effettuare uno swipe verso l'alto per accedere alle prime informazioni contenute all'interno dei box realizzati automaticamente da Google (quelli, per esempio, basati sulle voci di Wikipedia). Il box azzurro contenente le varie sottocategorie, invece, sarà ridotto a delle piccole bolle selezionabili posizionate appena sopra al box relativo alle immagini. Il nuovo design di Google, disponibile inizialmente solamente su smartphone, sarà rilasciato nel corso dei prossimi giorni in tutto il mondo.