13 Dicembre 2017
12:58

Il nuovo iMac Pro arriva il 14 dicembre (e può costare quanto una macchina)

Il nuovo iMac Pro, annunciato pochi mesi fa da Apple, è ufficialmente in dirittura d’arrivo: sarà venduto a partire dal prossimo 14 dicembre online e negli Apple Store.
A cura di Marco Paretti

L'iMac si fa Pro e ha tutta l'intenzione di diventare il punto di riferimento per tutti i professionisti che necessitano di una macchina potente, performante e, perché no, anche bella da vedere. Il nuovo iMac Pro, annunciato pochi mesi fa da Apple, è ufficialmente in dirittura d'arrivo: sarà venduto a partire dal prossimo 14 dicembre online e negli Apple Store. Si tratta di una versione decisamente potente dell'ormai leggendario iMac, che in questa variante con rifinitura nero opaco offrirà processori Intel Xeon di nuova generazione fino a 18 core.

L'obiettivo è quello di offrire una macchina pronta a tutto: possiede un'architettura flash, uno speciale design termico e una capacità di raffreddare i suoi componenti fino all'80 percento più efficiente, il tutto all'interno del design sottile già implementato nella linea iMac da diversi anni. Si avvale, ovviamente, dell'ottimo display 5K da 27 pollici e capace di gestire 1 miliardi di colori. Una bestia dedicata ai professionisti che offre una GPU Radeon Pro Vega fino a 16 GB di memoria, fino a 4 TB di spazio di archiviazione su SSD e fino a 128 GB di memoria ECC.

Il nuovo iMac Pro, che offre prestazioni fino a 22 teraflops, è inoltre dotato di quattro porte Thunderbolt 3 con le quali è possibile collegare contemporaneamente a fino a due array RAID ad alte prestazioni e fino a due monitor con risoluzione 5K. Il tutto, ovviamente, ad un prezzo elevato. Ma non eccessivo se si considera che la macchina è pensata per un pubblico di professionisti che già lavora su macchinari molto costosi. Il prezzo di partenza è di 5.599 euro. Troppo? Questa volta, forse, Apple non ci guadagna così tanto come si può pensare. I ragazzi di PC Gamer hanno assemblato a costo di mercato un PC il più possibile simile all'iMac Pro, ottenendo come risultato una spesa di appena 300 dollari inferiore a quella di un iMac Pro. Che, però, dalla sua ha un'integrazione maggiore tra componenti e sistema operativo. Se però si punta al modello più potente, il prezzo arriva a sfiorare i 16.000 euro, quanto acquistare una macchina.

Apple ha presentato i nuovi iPad e iPad Mini
Apple ha presentato i nuovi iPad e iPad Mini
Cosa sappiamo sui MacBook Pro con processore M1X in arrivo a ottobre
Cosa sappiamo sui MacBook Pro con processore M1X in arrivo a ottobre
Con iPhone13 arriva un nuovo caricatore MagSafe
Con iPhone13 arriva un nuovo caricatore MagSafe
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni