Non solo dimensioni maggiori, ma anche nuove colorazioni per svecchiare l'immagine dello smartphone più conosciuto. Sarebbe questa la strategia di Apple per il suo prossimo iPhone, che secondo le ultime indiscrezioni sarebbe in arrivo in diverse colorazioni oltre a quelle che ormai da anni accompagnano lo smartphone della mela. La proposta colorata andrà quindi ad accompagnare le nuove dimensioni: attualmente si parla di un iPhone da 6,5 pollici con schermo OLED e di un iPhone da 6,1 pollici con schermo LED.

La differenza tra le due versioni, oltre che nelle dimensioni, sarà appunto nelle colorazioni disponibili: nera, bianca e dorata per la versione da 6,5 pollici e grigia, bianca, blu, rossa e arancione per quella da 6,1 pollici. Se queste indiscrezioni dovessero rivelarsi vere, quest'anno Apple introdurrebbe quattro nuovi colori per i suoi iPhone, una pratica inusuale per l'azienda che ha abituato gli utenti a poche colorazioni. Le uniche varianti negli anni sono stati gli iPhone della linea Product (RED) e le scocche in plastica colorata dell'iPhone 5C, che presentava le colorazioni verde, blu, gialla, rosa e bianca.

Di certo già sapevamo che Apple stava pensando di introdurre una variante dorata dell'iPhone X ma mentre questo colore è giù stato utilizzato per i passati iPhone, l'arancione sarebbe una prima volta per la linea di smartphone: nemmeno l'iPhone 5C era caratterizzato da questo colore. Sempre secondo i rumor, Apple dovrebbe lanciare tre nuovi iPhone a settembre: un nuovo iPhone X Plus dotato di schermo OLED da 6,5 pollici, un iPhone da 6,1 pollici con display LCD e un iPhone X da 5,8 pollici con caratteristiche migliorate. La presentazione avverrà molto probabilmente a settembre, durante le prime due settimane del mese come da tradizione per l'azienda di Cupertino.