13 Agosto 2021
13:26

Il trucco per bloccare le schede in incognito del browser con password o impronta

Per chi desidera aggiungere un ulteriore livello di sicurezza a una funzione già utile del browser è possibile proteggere le schede aperte in incognito con una password o con l’autenticazione biometrica: la novità è in fase di rilascio sul browser Chrome per smartphone iOS e presto arriverà anche sui dispositivi Android.
A cura di Lorenzo Longhitano

La navigazione in incognito è una funzione parecchio utile che ormai è disponibile su tutti i browser da anni: aprendo una pagina in questa modalità, il software evita di memorizzare dati di accesso e cronologia, che una volta chiusa la relativa scheda spariscono per sempre e non possono essere più consultati o recuperati. Per chi desidera aggiungere un ulteriore livello di sicurezza a questa funzione è possibile proteggere le schede aperte in incognito con una password o con l'autenticazione biometrica: la novità è in fase di rilascio sul browser Chrome per smartphone iOS e presto arriverà anche sui dispositivi Android.

Chi ha un iPhone può già attivare la novità in arrivo utilizzando i menù dedicati alle impostazioni per sviluppatori del browser. Per farlo basta recarsi nella barra degli indirizzi e inserirvi la stringa "chrome://flags", poi individuare la voce "Enable device reauthentication for Incognito" — aiutandosi anche con la casella di ricerca. A questo punto occorre regolare il valore di quest'ultima voce su Enabled e riavviare il browser, per trovare la nuova opzione tra le Impostazioni, nel menù Privacy, alla voce "Blocca le schede di navigazione in Incognito quando chiudi Chrome". Per gli utenti Android occorrerà attendere prima di avere a disposizione l'opzione. Gli sviluppatori ci stanno ancora lavorando — motivo per cui attivarla su iPhone richiede tanti passaggi — ma presto debutterà in una delle versioni preliminari del browser, dove si potrà attivare con la stessa metodologia seguita per gli smartphone Apple.

Quando lo sviluppo della novità sarà completo, l'interruttore si troverà semplicemente tra le impostazioni del browser relative alla privacy. Una volta attivato, le schede aperte in Incognito finiranno bloccate ogni volta che l'app verrà chiusa. Chi tenterà di aprirle dovrà inserire il pin del telefono o farsi identificare attraverso lo sblocco biometrico — con impronte digitali o riconoscimento facciale, a seconda del gadget in uso.

Il trucco WhatsApp per chattare da due account diversi sullo stesso PC
Il trucco WhatsApp per chattare da due account diversi sullo stesso PC
La nuova funzione per impedire ad amici e parenti di spiarti la cronologia del browser
La nuova funzione per impedire ad amici e parenti di spiarti la cronologia del browser
Scoperte 5 vulnerabilità gravi in Google Chrome: aggiornate subito il browser
Scoperte 5 vulnerabilità gravi in Google Chrome: aggiornate subito il browser
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni