15 Novembre 2021
16:44

Il trucco WhatsApp per leggere completamente i messaggi senza aprire l’app

Dai widget alle notifiche espanse, passando per la cronologia delle notifiche: ecco i modi per leggere le chat senza aprire l’app, sia su iOS che su Android.
A cura di Lorenzo Longhitano

La diffusione di WhatsApp ha cambiato le abitudini di comunicazione di milioni di persone in fatto di messaggistica. Leggere un messaggio sulla piattaforma notifica immediatamente il mittente originale dandogli l'illusione che una risposta sia in arrivo; d'altro canto, disabilitare le cosiddette doppie spunte blu impedisce di usufruire della stessa utile funzione quando si scrive ad altri. Per uscire da questo impasse, non senza un pizzico di ipocrisia, esiste un trucco che consente di leggere i messaggi ricevuti senza dover aprire l'app o le conversazioni, e dunque salvandosi dall'invio della doppia spunta blu.

I widget per Android e iOS

Il primo trucco è semplicemente una funzionalità poco sponsorizzata dell'app, ovvero i widget. Questi elementi presenti nella maggior parte delle app per smartphone consentono di ospitare una piccola finestra informativa all'interno della schermate home del sistema operativo; un'app dedicata al meteo visualizzerà le previsioni per i giorni in arrivo, una di posta elettronica mostra tendenzialmente gli ultimi messaggi arrivati, e quella di WhatsApp fa lo stesso con le chat aggiornate più di recente: scorrere all'interno del widget di WhatsApp per Android e iOS permette di rimanere aggiornati su tutte le novità delle conversazioni più recenti e non invia notifiche di avvenuta lettura.

Le notifiche espanse di iOS

Su iPhone il trucco per leggere gli ultimi messaggi senza aprire WhatsApp ha un'alternativa ancora più semplice, ma richiede che sia presente almeno una segnalazione nel centro notifiche. Se è questo il caso, basta toccarla dalla schermata di blocco o nel centro notifiche stesso: tenendo premuto con il dito sulo schermo, il sistema operativo apre la finestra con gli ultimi messaggi scambiati con il mittente, anche se per leggere le altre conversazioni occorre comunque entrare nell'app.

La cronologia delle notifiche di Android

La meno conosciuta delle soluzioni è il ricorso a una funzione del sistema operativo Android presente nelle ultime versioni: la cronologia delle notifiche, ovvero un servizio che archivia in automatico tutte le notifiche visualizzate dal telefono nelle ore precedenti. Per arrivarci è sufficiente aprire le impostazioni del telefono e cercare nell'apposita barra la voce Cronologia delle notifiche. Cercando WhatsApp nella lista ottenuta si possono espandere tutte le notifiche visualizzate ultimamente dall'app, comprese quelle relative ai messaggi ricevuti: le condizioni affinché i messaggi appaiano in questa lista è che non siano stati silenziati all'interno dell'app e che siano stati ricevuti nelle ultime ore.

Così i moderatori di Facebook possono leggere i messaggi degli utenti WhatsApp
Così i moderatori di Facebook possono leggere i messaggi degli utenti WhatsApp
La novità di WhatsApp per mettere in pausa la registrazione dei messaggi vocali
La novità di WhatsApp per mettere in pausa la registrazione dei messaggi vocali
Su WhatsApp potrai leggere i messaggi vocali: questa funzione li trasforma in testo
Su WhatsApp potrai leggere i messaggi vocali: questa funzione li trasforma in testo
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni